Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Come scaricare foto dal telefonino

Posted on Author Melrajas Posted in Antivirus

Se usi versioni precedenti di. Sul tuo PC seleziona il pulsante Start, poi seleziona. artsandcraftsassoc.com › Telefonia › Android › Altro su Android. No, tranquillo, non ti sto suggerendo di cancellare le tue preziose fotografie: quello che dovresti fare è trasferire le foto, magari sul tuo computer, in modo da averle.

Nome: come scaricare foto dal telefonino
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 33.56 Megabytes

Le foto sulla Nuvola dal telefonino Come mandare le foto dal telefono sulla Nuvola Con questa lezione completiamo il discorso sul Cloud la nuvola di Google. Nella scorsa lezione abbiamo visto come si scaricano le foto che sono sul Computer sulla nuvola.

Prima di continuare ricordo che per poter scaricare le foto e i video sia dal computer che dal Telefonino sulla nuvola di Google che si chiama Foto dobbiamo avere un account Google, una registrazione di posta Elettronica con Gmail. Da qualche parte della schermata del telefono individuo le Applicazioni di Google tocco con un dito quella figura e vedo in grande tutte le icone che la rappresentano, tra le varie icone c'è n'è una chiamata Foto, questa è l'icona che rappresenta l'applicazione di Google Foto.

Perché parlo ancora di Google foto? Per il semplice motivo che nei moderni telefoni questa applicazione ci permette di gestire in maniera ottimale tutte le foto che scattiamo con il telefono che sono sempre di più, e soprattuto di gestirle al meglio senza dover occupare la memoria del telefono come abbiamo fatto con il computer per liberare spazio di memoria. La possibilità di caricare foto e video sulla nuvola ci permette di condividere le nostre foto con altri in maniera più semplice, dalla nuvola le possiamo scaricare su un supporto di memoria come una penna USB, e la cosa più importante di poterle vedere con qualsiasi SmartPhone o Tablet che abbia una connessione Internet, in poche parole averle sempre a nostra disposizione ma soprattuto, come detto in precedenza liberare spazio alla memoria del telefono.

Dopo il primo avvio bisogna effettuare il collegamento via wifi, via cavo USB la più veloce o via Bluetooth. In seguito basta fare una prima sincronizzazione per importare e scaricare sul pc tutti i dati della rubrica, SMS, calendario e registro chiamate. Inoltre è possibile sfogliare i file della memoria interna e quella della scheda SD e, di conseguenza, si possono trasferire con il mouse file dal pc al telefono o viceversa.

In teoria si potrebbe copiare l'intero contenuto della scheda SD e della memoria del cellulare Android nel pc.

Dalla lista applicazioni, si possono invece scaricare i file di installazione delle app scaricando il file apk che potrà poi essere usato per reinstallarle.

Facendo backup foto con regolarità, infatti, si riuscirà a recuperare gli scatti anche nel caso in cui lo smartphone si rompa improvvisamente o ci venga rubato.

Dal PC, poi, potremo fare postproduzione sulle foto con programmi appositi o servizi accessibili via web browser. Trasferire delle foto da un device Android a un computer è inoltre un'operazione molto semplice e, spesso, non richiede nemmeno troppo tempo.

Importare le foto e i video dal telefono al PC

Ci basteranno alcuni minuti e un po' di pazienza per mettere al sicuro nell'hard disk del PC tutti i nostri vecchi scatti conservati nella memoria del cellulare. Se non abbiamo mai fatto un backup e non abbiamo mai spostato un singolo file da uno smartphone a un computer non dobbiamo spaventarci, basta seguire questa semplice guida per riuscirci.

Ti consiglio di effettuare questa operazione con una connessione WIFI in quanto molto probabilmente la dimensione totale delle tue foto ed i tuoi video occuperanno parecchi Mb. Ad operazione conclusa, basterà leggere la mail dal nostro PC e scaricare gli allegati. In sostanza si tratta di copiare le tue foto ed i tuoi video su server messi a disposizione da tante società, che offrono spazio limitato gratuito. Uno di questi e sicuramente tra le più famose è Dropbox, semplice da usare ed estremamente affidabile.

Con molta probabilità è già installata nel tuo Smartphone, in caso contrario scaricala tramite Play Store. Inizialmente avrai a disposizione Mb di spazio e, una volta usati tutti, ti verranno assegnati altri Mb fino ad arrivare a 3Gb.


Nuovi articoli: