Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Compilazione registro carico scarico

Posted on Author Akimi Posted in Antivirus

La seguente istruzione operativa vuole essere un supporto alla corretta compilazione del registro di carico e scarico e del formulario di identificazione rifiuti. Il registro di carico/scarico è un vero e proprio registro di contabilità dei del rifiuto: sono solo dati informativi e non c'è nulla da compilare. compilazione dei registri di carico scarico dei rifiuti e dei formulari di Si deve compilare un formulario per ogni rifiuto raccolto. La circolare del Ministero. E' chiaro quindi che l'incaricato alla compilazione del registro di carico e scarico è bene che sia adeguatamente formato al fine di evitare di.

Nome: compilazione registro carico scarico
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 19.71 Megabytes

Una copia del formulario deve rimanere presso il produttore e le altre tre, controfirmate e datate in arrivo dal destinatario, sono acquisite una dal destinatario e due dal trasportatore, che provvede a trasmetterne una al predetto produttore dei rifiuti.

Le copie del formulario devono essere conservate per cinque anni. Riteniamo che si tratti di una concreta semplificazione della procedura. Ambiente 30 marzo , n. Nuovo M. Il nuovo M.

Dovrà essere indicato il codice CER e la relativa descrizione riportata nel catalogo europeo dei rifiuti allegato D alla parte IV del D. Tale dato dovrebbe già essere noto al produttore, ma qualora non lo sia, sarà possibile desumerlo dai formulari.

Le unità di misura disponibili sono: Chilogrammi Litri Metri cubi Si suggerisce di utilizzare quella più congrua alla misurazione del rifiuto. Se non si dispone di un sistema di pesatura del rifiuto, il quantitativo di rifiuto preso in carico e quello scaricato dovrà essere considerato presunto e pertanto potranno verificarsi casi in cui il quantitativo di rifiuti indicato nella registrazione non corrisponda con quello verificato a destino.

Sono quindi stati previsti tre tipi principali di strumenti documentali non sempre e necessariamente cartacei : Registro di carico e scarico dei rifiuti; Formulario di identificazione dei rifiuti FIR ; Modello unico di dichiarazione ambientale MUD. Vediamo ora più nel dettaglio anche se inevitabilmente non in modo esaustivo i principali obblighi e indicazioni operative relativi ad ognuno di questi tre documenti.

Il registro di carico e scarico Il registro di carico e scarico è lo strumento che in sostanza rappresenta la base documentale della tracciabilità dei rifiuti in quanto in esso devono essere riportati tutti i carichi e gli scarichi dei rifiuti effettuati.

Tale produzione deve essere registrata sul registro entro dieci giorni lavorativi dalla produzione del rifiuto e quindi dalla collocazione dello stesso nel deposito temporaneo. In altre parole durante la registrazione dello scarico è necessario riportare i numeri delle operazioni di carico che sto scaricando, segnati sul registro.

Il nuovo M. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche sino rinvio del Sistri. Al di fuori dei casi di concorso di persone nel fatto illecito e di quanto previsto dal regolamento CE n.


Nuovi articoli: