Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Come scaricare spotify iphone


Aprite Safari o qualunque altro browser installato sul vostro. cercate TutuApp sul motore di ricerca e aprite il risultato corrispondente;. cliccate il tasto Download TutuApp e, una volta apparso il pop-up, cliccate su Installa;. artsandcraftsassoc.com › watch.

Nome: come scaricare spotify iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 34.54 Megabytes

Spotify ufficiale quasi gratis [Consigliato] Se non hai mai utilizzato il servizio di Spotify potrai usufruire della prova gratuita di 30 giorni. Ti basterà accedere alla sezione Premium dal sito ufficiale di Spotify. Hai già fatto la prova graetuita e vuoi arrivare ad ottenere la versione ufficiale, senza correre rischi, in maniera quasi gratuita?

Ti consigliamo una soluzione pratica ed economica che si chiama Together Price. Questo sito è geniale e permette agli utenti di condividere i piani premium di Spotify fino ad un massimo di 6 persone arrivando a pagare solo 2. Un bel risparmio, no? Registrati su Together Price e accedi ai vari slot con gli abbonamenti in condivisione.

Spotify ti offre molti modi per espandere la tua cultura musicale.

La sezione Browse ti consente di esplorare delle playlist basate su diversi generi musicali. Ce ne sono a migliaia ed è un ottimo modo per scoprire i sottogeneri del tipo di musica che ti piace.

La sezione Mood non disponibile su iPad comprende delle playlist che si adattano a quello che stai facendo o a come ti senti in quel preciso momento.

Ad esempio, "canzoni da cantare sotto la doccia", "canzoni per i tramonti" o "energizzanti". Come nella sezione Browse, puoi applicare dei filtri per il tipo di stati d'animo da visualizzare. La funzione Discover, invece, ti consente di scoprire nuovi artisti, album o canzoni che potrebbero piacerti.

Spotify ++ MOD iOS | Versione premium senza jailbreak! [iphone | ipad]

Se per te la creazione delle playlist è una scocciatura, allora ti piacerà la funzione Your Music, con la quale potrai aggiungere le canzoni ad una collezione non organizzata.

Questa è una delle nuove funzionalità aggiunte nella versione 1.

Le playlist sono, ovviamente, una delle caratteristiche fondamentali di Spotify. Con l'applicazione puoi ascoltare le playlist che hai già creato e modificarle, condividerle o renderle collaborative, consentendo ai tuoi amici di aggiungere delle canzoni. Anche la funzione Radio è un buon metodo per scoprire nuovi brani e artisti. Puoi ascoltare le stazioni di un determinato genere o costruirne di nuove in base agli artisti, ai brani e alle playlist che ascolti.

In alto a sinistra, se si usa l'account Faceobok per usare Spotify, si vedrà la sezione degli Amici per inviare loro un brano preferito.

Cosa ne pensate di Spotify + + ?

Le canzoni ascoltate con Spotify sono anche facili da condividere su Twitter e su altri siti web tramite il codice che viene messo a disposizione dal sito. L'interfaccia di Spotify è simile a quella di iTunes, ma la musica si ascolta integralmente, via internet. Dal programma Spotify su Windows , è possibile scorrere il menù a sinistra verso il basso per trovare la sezione "La mia musica" che dove si troveranno i file mp3 della cartella musica.

Su ogni brano, sia cercato online sia locale, è possibile cliccare col tasto destro per aggiungerla a una playlist, già esistente o nuova. Nel menu a sinistra, scorrendo ancora più in basso, si ritroveranno le playlist create. La possibilità di salvare i brani preferiti e gli album selezionati in una collezione facile da navigare consente di creare una libreria musicale vera e propria in Spotify.

Le sezioni brani, album e sezioni Artisti sono chiaramente ispirati alla struttura di iTunes e di molti altri lettori multimediali per PC, quindi rimangono familiari a tutti. La struttura delle liste è molto simile a quella di iTunes dove è possibile ordinare l'elenco in ordine alfabetico per titolo, artista e album o per la durata del brano.

Per finire, per sostituire iTunes in modo completo o quasi, nel menu di sinistra si troverà poi la sezione Dispositivi, dove comparirà l'iPod collegato col cavetto USB oppure l'iPhone e il cellulare Android su cui viene installata l'app Spotify in modo da sincronizzare e trasferire le canzoni sulla memoria del lettore MP3 portatile.


Nuovi articoli: