Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Nik collection scarica


  1. Nuova vita per i tanto amati filtri della Nik Collection
  2. Visualizza tutta la Fotogallery: Color Efex Pro
  3. Google ti regala la NIK Collection

Dxo, ad un anno dall'ultimo aggiornamento, rende disponibile la Nik Collection 2. Questa nuova release totalmente sviluppata da Dxo offre. Una gradita sorpresa per gli appassionati di fotografia e post-produzione: da oggi i noti strumenti offerti nella Nik Collection non sono più a. Download Nik Collection The most comprehensive range of filters for Photoshop. Nik Collection is a great suite of tools to give your. 8/10 (34 valutazioni) - Download Nik Collection gratis. Nik Collection è la completa e gratuita alternativa di Google ai programmi di editing e di ritocco fotografico.

Nome: nik collection scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 31.26 MB

Pubblicato da Emanuele Brilli 10 Giugno 0. Anche le belle storie finiscono. Google ha deciso di abbandonare la suite Nik Collection , ma entriamo nel merito della storia per avere una visione più chiara dei fatti. Nel il colosso Google decise di comprare i plugin della Nik collection, strumento assai innovativo e al tempo a pagamento.

Molti non saranno contenti di come si è sviluppata la storia, e di come effettivamente sarà.

Nel il colosso Google decise di comprare i plugin della Nik collection, strumento assai innovativo e al tempo a pagamento. Molti non saranno contenti di come si è sviluppata la storia, e di come effettivamente sarà.

Nella speranza che questo plugin possa rimanere compatibile anche con le future versioni di Photoshop CC vi lascio il link per poter scaricare tutto il pacchetto gratuitamente.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Sito Web. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Nuova vita per i tanto amati filtri della Nik Collection

La storia della Nik Collection. Mi chiamo Emanuele, sono appassionato al mondo della fotografia e della postproduzione. Questo articolo illustra le basi dei plug-in Nik e alcuni suggerimenti per la configurazione di GIMP. Quindi - con una mossa a sorpresa - ha reso i plugin completamente gratuiti.

L'installazione non richiederà molto tempo o fatica per la maggior parte degli editor di foto GIMP è un'altra questione. Esistono due modi per utilizzare i plugin Nik: come eseguibili standalone o come plug-in.

Gli eseguibili standalone non richiedono un editor di immagini esterno, anche se richiedono l'installazione sul sistema host.

Per la maggior parte dei software di fotoritocco, l'installazione dei plug-in Nik richiede poco sforzo. Il programma di installazione rileva automaticamente la maggior parte degli editor di foto commerciali, quindi l'installazione richiede di fare clic su alcuni menu. Come tutti i plugin, gli utenti possono quindi accedere ai filtri attraverso il loro programma di fotoritocco.

I plug-in si trovano ovunque il tuo software memorizza filtri e altri effetti. Sfortunatamente, la configurazione di GIMP 2 richiede più impegno.

Visualizza tutta la Fotogallery: Color Efex Pro

In Lightroom e Photoshop il processo è semplice: innanzitutto, scarica il plug-in disponibile per Mac e Windows ed esegui il programma di installazione. Richiederà agli utenti la loro lingua. Dopo aver fatto clic su alcuni menu, il programma di installazione chiede agli utenti di selezionare il loro editor di foto. Il programma di installazione dovrebbe rilevare automaticamente eventuali editor di foto preinstallati.

Scegli quello che ti serve. Dopo l'installazione, i plugin vengono visualizzati come filtri nel tuo editor. In Lightroom, ecco come appare:. Avvertenza : se si utilizza il plug-in come singolo, sovrascrive la foto originale.

Prima di utilizzare i plug-in, fare una copia di tutte le immagini. Dopo aver scaricato e installato Nik Collection, gli utenti devono solo trascinare e rilasciare le immagini sull'eseguibile in un gestore di file per farle funzionare. Passare alla cartella in cui si trovano i plugin NIK. Utilizzando il file manager, apri la cartella NikCollection.

Quindi, in una finestra separata, trascina e rilascia una copia della foto su un plug-in. Se possiedi un computer a 32 bit, utilizza i plug-in a 32 bit. Questo lancerà il programma. GIMP non funziona completamente con i plugin Nik. Solo tre dei 32 bit la differenza tra 32 bit e 64 bit Qual è la differenza tra Windows a 32 bit e 64 bit?

Google ti regala la NIK Collection

Qual è la differenza tra Windows a 32 bit e 64 bit? Sapete se il tuo computer è a bit o bit e ha anche importanza?

Diamo un'occhiata a dove questi termini provengono e cosa significano per te. Ma non funzionano di default. Questo è quello che devi sapere.

Fortunatamente, la gestione di file ZIP e altri archivi compressi è semplice con gli strumenti giusti.


Nuovi articoli: