Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Nodes.dat emule scaricare

Posted on Author Dasho Posted in Grafica e design

In realtà si possono scaricare e caricare file sul “mulo” anche senza far ricorso ai tanto chiacchierati server. artsandcraftsassoc.com artsandcraftsassoc.com?load=nodes&trace= eMule su Android: come scaricare anche da smartphone SERVER EMULE. Le ultime versioni di eMule (dalla a in avanti) supportano il download di un file (il artsandcraftsassoc.com) che è necessario per connettersi alla rete Kad. Scarica artsandcraftsassoc.com ! Sblocca il download condividendo sui tuoi social preferiti! Ti chiediamo solamente di supportarci condividendo!

Nome: nodes.dat emule scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 50.34 MB

La prima permette di scaricare file utilizzando dei server mentre la seconda crea un contatto diretto con i computer degli altri utenti i quali usano il software.

In parole povere, una connessione alla rete Kad risulta più stabile, sicura e longeva e inoltre potrete scaricare a una buona velocità senza aver paura di imbattervi in persone che controllino la vostra attività online. Noi vi suggeriamo di utilizzare la prima opzione. Per connettervi alla rete Kad senza utilizzare nessun server, bisogna fare affidamento a un file chiamato nodes. A questo punto, potete aggiungere il file nodes. Net Server o from Kademlia.

Terminato il download, apri il file e porta a termine il set-up.

Effettuate le semplici operazioni sopra descritte, adesso devi configurare il tuo router per consentire al programma di funzionare correttamente aprendo le porte che eMule utilizza per accogliere le connessioni in entrata e condividere i file in Internet. E qui purtroppo non posso esserti di grande aiuto perché ogni router, come ho già avuto modo di dirti in altre circostanze simili, è differente in fatto di voci. TCP eMule.

Adesso ripeti la stessa procedura per la porta UDP. Tutto chiaro fin qui? Bene, procediamo.

È giunto il momento di collegarsi alla rete di eMule. Anzi, per meglio dire, alle reti di eMule. Si perché questo programma utilizza due diverse reti che possono essere indipendenti tra loro o lavorare insieme.

Apriamo eMule, entriamo nella sezione Cerca e una volta qui digitiamo nel campo Nome il nome di un file qualunque che ci interessa scaricare per esempio il titolo di una canzone o il nome di un programma. Se abbiamo eseguito correttamente i primi due metodi senza alcun risultato positivo, non ci resta altro che verificare che il nostro router o il nostro firewall non blocchi le porte che eMule usa per connettersi alla rete.

Leggete quindi il metodo 3 per sbloccare le porte.

Una volta presa nota di questi due numeri che corrispondono alle porte che dobbiamo aprire, andiamo a vedere nel concreto come fare. Lasciate un like alla nostra pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati.


Nuovi articoli: