Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Scaricare foto su whatsapp


Tocca il nome del contatto o del gruppo. Per configurare il download automatico di foto, video o audio, vai a WhatsApp > tocca Potrai scegliere quando scaricare automaticamente i file multimediali su​. Le cause più comuni dei problemi legati al download o l'invio di foto, video o messaggi vocali includono: Il telefono potrebbe avere problemi di connessione. Per riuscirci, recati nelle Impostazioni di WhatsApp come ti ho indicato poc'anzi, seleziona la voce Utilizzo dati e archiviazione, individua la sezione Download.

Nome: scaricare foto su whatsapp
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 23.70 Megabytes

Come non salvare foto whatsapp e video automaticamente Visualizzazioni: A casa, sul pc ed anche sul cellulare lo spazio a disposizione non mi basta mai….

Mi sono chiesta spesso come evitare di riempire la memoria del mio cellulare di immagini e video, come non salvare foto whatsapp e video automaticamente. A volte mi capita di ricevere immagini e video che non ho tempo di aprire o che dimentico di aprire. A volte, addirittura, sono in giro e ricevo una serie di fotografie o video che vengono in automatico scaricati sul cellulare, consumando di conseguenza la batteria nei momenti in cui, di solito, non ho con me il caricabatteria.

Come disattivare, allora, il download automatico su WhatsApp? Le altre opzioni disponibili sono quelle di scaricare le foto sempre o solo quando siamo coperti da connessione Wi-Fi.

Lo stesso identico procedimento è valido anche per gestire il download automatico di audio, video e documenti. Dobbiamo andare sempre su Impostazioni dal menu in alto a destra e poi su Utilizzo dati e archivio. Per ognuna di esse possiamo scegliere cosa scaricare: foto, audio, video, documenti. Devi concedere l'accesso per consentire il download automatico delle immagini.

Se non sei sicuro se questa funzione è attiva sul dispositivo, puoi verificarlo accedendo alle impostazioni del cellulare: Apri la sezione dedicata alla "Privacy" o ai "Permessi". Trova la parte che riguarda le "Immagini" o la "Galleria".

Verifica se WhatsApp compare fra le applicazioni che possono accedere alle immagini. Se non lo fosse, clicca per attivare il permesso.

Per raggiungere questa pagina, clicca sull'icona corrispondente che si trova nell'angolo in basso a destra dello schermo. Attiva questa funzione in modo che il cursore corrispondente diventi verde.

A questo punto, il dispositivo è in grado di salvare le foto e i video in maniera automatica. Puoi scegliere quale tipo di connessione deve avere il dispositivo, risparmiando sui costi del traffico dati.

Clicca sulla sezione "Download automatico dei media" per cambiare le impostazioni: La funzione "Mai" deve essere disattivata, altrimenti il dispositivo continua a "chiedere il permesso" prima di scaricare i contenuti.


Nuovi articoli: