Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Batteria moto scarica improvvisamente

Posted on Author Yozshujar Posted in Libri

Il motoclub Tingavert è il punto d'incontro degli appassionati di moto e di enogastronomia. Sul forum moto discussioni tecniche, mercatino e. artsandcraftsassoc.com › Forum artsandcraftsassoc.com › Hornet › Meccanica\Manutenzione. Moto: hornet ; Zavorrino/a: giulia nei giretti domenicali. il manutentore mi segnalava batteria scarica!!ma come mai così all'improvviso??era ferma da. Raga, ho fatto una cappella colossale. Ho lasciato scaricare troppo la batteria della moto per la pigrizia di non collegare un mantenitore.

Nome: batteria moto scarica improvvisamente
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 35.75 MB

Entriamo nel veicolo, afferriamo il volante, proviamo a girare la chiave nel quadro, il motorino di avviamento fa qualche rumore, alcune spie della macchina sembrano illuminarsi… ma nulla da fare! Il panico diventa ovviamente una reazione naturale ma a volte è ingiustificato: le cause di mancata accensione potrebbero essere meno tragiche di quanto si possa immaginare.

Fortunatamente è anche una delle cause più facili da indagare e risolvere. La durata della batteria è da sempre motivo di angoscia per ogni automobilista: cosa bisogna fare quando si scarica? Come riconoscere questa situazione seccante? Ovviamente la rottura del motorino è un cruccio per ogni automobilista: è normale preoccuparsi quando si pensa che sia guasto perché non lo si sente girare; in tal caso, cambiarlo potrebbe arrivare a costare anche qualche centinaio di euro.

In questo caso: si avvertirà un clic girando la chiave nel quadro le spie del cruscotto si attenueranno.

Se una vasca contiene litri e perde 2 litri ora quanto tempo ci vorrà per svuotarla? Per questo ci vogliono attrezzature specifiche e anche una certa conoscenza della materia. Naturalmente, questo lavoro viene a pesare sulle spalle della nostra batteria, per quanto possa essere rinforzata e progettata per lavorare anche se non pienamente carica.

Non è un difetto, ma una logica conseguenza del maggior lavoro. I più esperti, con uno strumento il densimetro verificavano lo stato di carica e salute di ogni cella: se la densità era corretta 1.

Prima di tutto il costo: per una batteria da gr ci vogliono euro, e poi ha un grande spunto, ma pochi Ah, quindi non accetta di essere usata a motore spento per tenere accesi gli accessori. E poi, spengere tutti gli accessori prima di spengere il motore e, viceversa, accendere prima il motore e poi gli accessori; non far scaricare la batteria, non lasciarla mai scarica, e nemmeno sovraccaricare la batteria usando dispositivi di ricarica manuali senza saper come usarli.

Meglio se a controllo elettronico: costano qualche euro di più ma evitano danni alla batteria.

Il problema in questo caso è probabilmente legato alle scintille delle candele, che potrebbero risultare eccessivamente deboli.

Come comportarsi in questo caso?

Questo fattore ci segnala la necessità di controllare ed eventualmente sostituire la bobina. Quali i rimedi in questo caso? Se non dovesse funzionare, allora il problema sarà relativo alle candele: bisognerà svitarle, lasciarle asciugare e poi reinserirle al loro posto.

In questo modo si eviterà di causare danni maggiori alla propria auto. In questo caso incorreremo purtroppo in una spesa che si vorrebbe volentieri evitare, ma che almeno assicurerà un perfetto funzionamento del veicolo.


Nuovi articoli: