Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Tutoredattilo italiano scarica

Posted on Author Maktilar Posted in Libri

Scarica l'ultima versione di TutoreDattilo: Allena le tue capacità di la guida compresa, in lingua italiana, spiega le varie operazioni con estrema semplicità. TutoreDattilo è un efficace software gratuito in italiano che ti permetterà di imparare la dattilografia o di ottimizzare le tue capacità di battitura al computerSe la. Scarica gratis TutoreDattilo Download sicuro e % privo di virus da Softonic. TutoreDattilo Compatibile con il tuo sistema operativo; Scarica l'app; In Italiano. TutoreDattilo è un'applicazione pensata per aiutare i bambini, ma anche gli adulti meno esperti, nell'uso della tastiera del computer. Scrivere con dieci dita.

Nome: tutoredattilo italiano scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 19.80 MB

Usare bene la tastiera con Tutoredattilo: storia e prospettive 13 Gennaio Argomento: Divulgazione , autore: Raffaella Signorelli , centro Professionale Commerciale di Locarno e membro "Veloscritture" Un software gratuito, utile per la didattica e la sperimentazione con bambini disgrafici e ipovedenti.

Tutoredattilo nasce nel Si tratta di un programma di Claudio Gucchierato scaricabile gratuitamente online, che fin da subito riscuote un notevole successo e viene utilizzato sempre più spesso anche da adulti che desiderano migliorare il loro rapporto con la tastiera. I ragazzini imparano giocando, si attrezzano con uno strumento utile e riescono a mettere in pratica quanto elaborano nelle loro prime ricerche scolastiche.

Con il passare degli anni TutoreDattilo si è arricchito di nuove funzionalità e di miglioramenti didattici apportati grazie anche ai consigli degli insegnanti che lo utilizzano a scuola. Dal suo rilascio nel , la versione 7 del programma è stata scaricata dal solo sito ufficiale , complessivamente più di volte ed è utilizzata in molte scuole primarie e secondarie di primo grado soprattutto italiane, svizzere e francesi.

Si possono utilizzare testi già pronti, crearne con il Blocco Note o con altri programmi che consentano il salvataggio dei file in questo formato.

Dopodiché fai clic sul pulsante Start Training per iniziare a esercitarti.

Adesso non devi fare altro che pigiare la barra spaziatrice per avviare la lezione e seguire le istruzioni che premere le lettere che visualizzi a schermo per esercitarti. Una volta che la lezione sarà conclusa, visualizzerai un report contenente il tempo impiegato per la digitazione, gli errori fatti e altre statistiche utili.

Usare le scorciatoie da tastiera Un altro modo per migliorare la propria velocità di digitazione è quello di usare le scorciatoie da tastiera, ovvero delle combinazioni di tasti grazie alle quali è possibile effettuare varie operazioni nel più breve tempo possibile. Tramite l'Editor Dattilo fornito con il programma, è possibile creare in modo molto semplice, esercitazioni personalizzate, anche in lingue diverse, con grado di difficoltà a discrezione personale.

Tutti gli esercizi possono essere eseguiti in modalità "principiante" o "esperto"; questo per differenziare l'attribuzione del punteggio finale e stimolare, soprattutto agli inizi, la motivazione all'apprendimento.

Alcune esercitazioni sono disponibili per il download in questa pagina: download delle esercitazioni per TutoreDattilo. Con il passare degli anni TutoreDattilo si è arricchito di nuove funzionalità e di miglioramenti didattici apportati grazie anche ai consigli degli insegnanti che lo utilizzano a scuola. Dal suo rilascio nel , la versione 7 del programma è stata scaricata dal solo sito ufficiale , complessivamente più di volte ed è utilizzata in molte scuole primarie e secondarie di primo grado soprattutto italiane, svizzere e francesi.

Si possono utilizzare testi già pronti, crearne con il Blocco Note o con altri programmi che consentano il salvataggio dei file in questo formato. La professoressa francese Isabelle Girod Charrière esperta in pedagogia informatica e formatrice nel campo della dislessia da più di un ventennio , sta scrivendo un testo a uso degli insegnanti e a questo proposito ha testato la versione francese del programma con i suoi allievi affetti da dislessia.


Nuovi articoli: