Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Lost puntate scarica

Posted on Author Tosida Posted in Multimedia

  1. Premere il pulsante
  2. Lost (serie TV)
  3. Scaricare episodi Lost?!?
  4. Lost Streaming Download serie TV HD ENG ITA

Il volo della Oceanic Airlines partente da Sidney, a causa di un presunto guasto tecnico, precipita su un'isola nell'oceano. Dopo aver riposto l. Non capisco davvero dove sia il problema: puoi scaricare uno o più episodi della tua serie TV preferita offline e gustarteli su smartphone, tablet e PC senza. Mi serve un sito dove poter scaricare tutti gli episodi di tutte le serie di Lost possibilmente da scaricare su uTorrent! Per favore, niente forum che. Prima Stagione, Avinaptic, Download. Episodio 1 - Pilota. Episodio 2 - Pilota parte 2. Episodio 3 - Tabula rasa. Episodio 4 - La caccia. Episodio 5 - Il coniglio.

Nome: lost puntate scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 40.60 Megabytes

Siamo finalmente giunti al 22 settembre, il giorno del decimo anniversario di Lost. Esattamente 10 anni fa un occhio si apriva in mezzo alla giungla, dando il via ad una delle serie più importanti, controverse e emozionanti della storia della televisione.

Dunque, dopo avervi elencato quelli che per noi sono i 10 migliori misteri , i 10 migliori momenti , i 10 migliori ricordi , i 10 migliori personaggi e i 10 motivi per vedere Lost , è arrivato il momento per la classifica dei 10 migliori episodi della serie. In questa classifica non poteva certo mancare un episodio dedicato a uno dei migliori personaggi della serie: Benjamin Linus. Scopriamo finalmente il suo passato, il suo ingresso nella Dharma, il rapporto difficile con il padre, la scoperta degli Ostili e infine la Purga.

In tutta risposta Danielle si mette a frugare in un armadietto e ne estrae una siringa ipodermica che riempie di un liquido trasparente. E mentre Sayid la supplica di non farlo, lei gli conficca la siringa nella gamba. Quando Sayid si risveglia, si ritrova ancora legato ma questa volta seduto ad un tavolo; davanti a lui c'è il carillon e le sue mani sono libere. In Iraq, in un flashback, vediamo Sayid entrare nella cella di Nadia per portarle del cibo Le mostra delle foto chiedendole di indicare anche solo con un cenno il responsabile per l'attentato su cui sta indagando, ma Nadia si rifiuta di farlo.

Se lo farà, Sayid potrà farla rilasciare. E nonostante l'affetto che Nadia mostra per Sayid, questa non risponderà alle sue domande. Tornati al tempo reale, Sayid riesce ad aggiustare il carillon e a farlo suonare nuovamente. Sayid le chiede ancora di lasciarlo andare, ma Danielle si rifiuta nuovamente; Sayid ha bisogno di lei se vuole sopravvivere Danielle si attiva subito, prendendo un fucile e un coltello.

Sayid le dice di portarlo con sè, potrebbe essere il mostro. Ma Danielle lo guarda con compassione: "Povero Sayid," dice, "non esistono i mostri. Raccoglie le sue cose, delle mappe, e un fucile rimasto, prima di inoltrarsi di nuovo nella giungla.

In un flashback ci ritroviamo nuovamente nella prigione in Iraq dove a Sayid è stato ordinato di sparare a Nadia. Una volta che le guardie si sono allontanate, Sayid toglie il cappuccio a Nadia e la slega. Le dice che appena fuori c'è un camion che tra poco partirà per Baghdad Ma proprio in quel momento spunta Omar da dietro l'angolo e chiede cosa stia succedendo. Il suo volto lo tradisce, ma prima che Omar possa puntargli contro l'arma, Sayid gli spara.

Nadia riesce a scrivere qualcosa sul retro della foto che conosciamo bene e la dà a Sayid prima di fuggire. A Sayid non resta che spararsi un colpo nella gamba per non attirare sospetti su di lui. Tornati nella giungla, Sayid cammina a fatica a causa della gamba ferita. Sente avvicinarsi qualcuno e si nasconde giusto in tempo per vedere Danielle che lo sta cercando.

Prende la mira su di lei e le ordina di abbassare il fucile. Le dice che se non getta l'arma sarà costretto a spararle, ma Danielle non lo ascolta neppure. Ma non succede nulla. Danielle gli dice di averlo manomesso. Dopo un intenso scambio di battute tra i due, Danielle acconsente a lasciarlo andare. Ma Sayid ha un'ultima domanda prima di andarsene. Sono Jack, Charlie, Hurley e Michael a scontrarsi sul campo da golf. Anche Sawyer riesce a condividere quel momento con gli altri.

Al calare della notte, Sayid cerca di fare ritorno alla spiaggia. Il vento soffia intorno a lui e per un momento gli sembra di sentire qualcosa Danielle dice che la sua nave era naufragata 3 gg a largo di Thaiti.

Questo ci fornisce una posizione approssimativa dell'isola. I caratteri cinesi sulla maglietta di Boone indicano il numero Sawyer chiama Jack, Dr Quinn Titolo Originale : Raised by Another Claire.

Scritto da : Lynne E. Riassunto : Claire si sveglia al pianto di un neonato. Segue il pianto fino a raggiungere Locke, seduto ad un tavolo nel bel mezzo della giungla. E' lui a riferire un misterioso messaggio a Claire Tutti quanti ne pagheranno il prezzo ora! Spaventata, corre via fino ad arrivare ad un culla, sulla quale sono appesi dei piccoli aeroplanini.

Claire si china per raccogliere il bambino Fruga tra le coperte ritrovandosi con le mani coperte di sangue. Grida per l'orrore. Poi una mano si posa sulla sua spalla Claire si sveglia di nuovo per ritrovare Charlie vicino a lei, che le dice di aver avuto solo un incubo, di stare tranquilla.

Ma il suo terrore non fa che aumentare, quando ancora una volta si ritrova con le mani sporche di sangue. Charlie porta Claire da Jack, che le spiega che si è ferita durante la notte conficcandosi le unghie nei palmi delle mani.

Le fa qualche domanda sulla gravidanza Claire esita ad accettare la verità ma Tom le dice di amarla e la convince che tenere il bambino e crescerlo insieme sarà una cosa bellissima. Tornati all'isola, Charlie porta a Claire un po' di tè e le offre di starle vicino e di essere suo amico.

Ma Claire sembra esitare di nuovo, come se non volesse legarsi troppo a lui. Nel frattempo Kate dice a Jack che è preoccupata per Sayid che è ormai scomparso da giorni. Un altro flashback mostra Calire e un'amica che si recano da un paragnosta. Il paragnosta sembra sapere il fatto suo quando chiede a Claire della sua gravidanza prima che lei ne abbia fatto parola. Ma dopo qualche attimo, egli si rifiuta di proseguire la seduta, dopo aver visto qualcosa di sfuocato nel suo futuro.

Con uno sguardo di terrore sul volto chiede a Claire di andarsene, restituendole i suoi soldi. Tornati alle grotte, Claire è profondamente addormentata, quando qualcuno le sia avvicina in silenzio e le copre la bocca con una mano. Charlie e Jack si svegliano sentendo le urla di terrore di Claire e in fretta corrono a soccorrerla. Ma la ragazza è sola anche se urla che qualcuno ha cercato di fare del male al suo bambino, bucandole il ventre con un ago. Charlie e Hurley partono subito alla caccia dell'assalitore mentre Jack cerca di tranquillizzare Claire.

Premere il pulsante

Nel frattempo Charlie si offre di restare con Claire per proteggerla. Un nuovo flashback mostra Claire e Thomas intenti a sistemare l'appartamento per l'arrivo del bambino. Ma qualcosa sembra turbare Thomas che ora sembra aver paura di tutte le responsabilità che il bambino porterà con sè.

Addirittura arriva ad accusare Claire di averlo intrappolato con il bambino e detto questo se ne va deciso a lasciarla. Tornati alla spiaggia, Jack e Charlie stanno parlando con Kate. Jack esprime i suoi dubbi che qualcosa sia realmente accaduto a Claire Perchè poi qualcuno dovrebbe voler farle del male? Jack è preoccupato che tutto quello stress rischi di anticipare il parto. Va da Claire e le offre un sedativo che la calmi, suggerendole che forse ha solo immaginato quelle cose a causa dell'ansia.

Hurley prosegue il suo censimento interrogando un uomo di nome Ethan Rom, mentre Claire è in cammino per tornare alla spiaggia. Parte un nuovo flashback dove Claire è tornata a fare visita al paragnosta per saperne di più offrendogli più soldi Ma il paragnosta le dice che è cruciale che sia lei stessa ad allevare quel bambino, avvertendola che un grande pericolo l'aspetterà se darà via il bambino. Claire spaventata fugge.

Ma il paragnosta è insistente e continua a chiamarla al telefono. Claire continua ad ignorarlo. Sull'isola Hurley continua il suo censimento interrogando Boone e Shannon.

Poi si reca da Sawyer per ottenere la lista dei passeggeri pronto a negoziare Nel frattempo Charlie raggiunge Claire lungo la via per la spiaggia. Claire dice che l'unica ragione per cui Charlie vuole aiutarla è perchè sente il bisogno di prestare soccorso ad una ragazza incinta.

Gli dice che non ha bisogno di essere soccorsa Charlie si allontana con riluttanza per andare a cercare Jack Ma la penna che sta usando sembra essersi scaricata all'improvviso e la stessa cosa capita ad altre due penne Decide allora di tornare finalmente a fare visita al paragnosta e ad accettare la sua proposta. Nel frattempo, sulla strada, Charlie incrocia Ethan e lo manda a chiamare Jack tornando poi di corsa da Claire. Ma i biglietti sono per un volo della Oceanic Da quanto Claire gli ha raccontato, Charlie deduce che il paragnosta fosse già a conoscenza del destino del loro volo e che avesse insistito per farle prendere quel volo proprio per quel motivo.

Nel frattempo, Sayid ritorna al campo portando notizie della francese, annunciando che non sono soli sull'isola. Proprio in quel momento compare Hurley che ha fatto un'agghiacciante scoperta, il nome di uno dei sopravvissuti non compare sulla lista dei passeggeri. L'uomo era già sull'isola prima che loro arrivassero. Nel frattempo, tornando alle grotte, Charlie e Claire si imbattono proprio in quel sopravvissuto Ethan Rom che li fissa con una smorfia malvagia sul volto.

E la scena si chiude sui loro volti terrorizzati. Riassunto : Riprendendo proprio da dove ci eravamo lasciati nell'episodio precedente, i sopravvissuti reagiscono alla notizia che Ethan non sembri comparire sulla lista dei passeggeri. Temendo il peggio, Jack e Locke corrono alla ricerca di Charlie e Claire.

Trovano la borsa di Claire e individuano una serie di orme che indicano che qualcuno è stato trascinato via. Chiunque li abbia presi potrebbe essere ancora vicino. Flashback: Jack è in sala operatoria cercando di rianimare una paziente. Il chirurgo in carica entra nella sala e gli ordina di arrendersi e di annunciare l'ora della morte. Egli non è altri che il padre di Jack. Ma Jack è determinato a non interrompere il massaggio cardiaco nella speranza di salvarla.

Tutti nella sala posso sentire la tensione fra i due e dopo qualche minuto è il padre di Jack ad annunciare l'ora del decesso. Tornati al campo, Locke si sta organizzando per raggiungere Jack. Kate e Boone si offrono di aiutarlo. Nella giungla intanto la ricerca di Jack non sembra avere portato a nulla. Esausto per la corsa sembra aver perso le tracce.

Con un flashback torniamo alla sala operatoria dove Jack è intento a fissare il cadavere della donna sul lettino. Il padre lo rimprovera per essere subentrato in un intervento che non era suo, ma Jack ribatte di essere stato chiamato dalle infermiere perchè le mani del chirurgo stavano tremando tanto che per errore aveva reciso un'arteria.

Locke insiste per farlo ritornare al campo a controllare Sayid ma Jack si rifiuta categoricamente volendo proseguire le ricerche. E' sconvolto ed è Kate a confrontarlo sulla questione. Jack le rivela di sentirsi molto in colpa per non aver creduto a Claire quando lei gli aveva raccontato che qualcuno voleva portarle via il bambino.

Ma d'un tratto Locke li chiama Sembra che Charlie si sia lasciato dietro una traccia. La seguono speranzosi fino a quando le orme sembrano dividersi in due direzioni diverse. Che fare?

Lost (serie TV)

Il gruppo è costretto a dividersi in due squadre Boone e Locke e Jack e Kate, la quale sembra brava quanto Locke ad individuare e seguire le tracce. Intanto alla spiaggia Walt vaga annoiato fino ad imbattersi in Sawyer, ancora convalescente per le torture subite da Sayid.

E' il bambino a riferirgli tutto quello che sta succedendo ma quello che sembra interessare di più Sawyer è che Sayid sia tornato dal suo viaggio. Intanto Boone e Locke hanno modo di conoscersi un po' meglio. Boone è sopreso nell'apprendere che Locke lavorava in una ditta di imballaggi. Kate gli racconta che suo padre era nell'esercito che è lui ad averle insegnato tutto. E sentendo parlare Kate di suo padre un altro flashback si apre Jack si trova nell'ufficio di suo padre.

Christian gli sta consigliando di firmare il suo rapporto che accuratamente ignora il suo errore in sala operatoria che ha causato la morte della donna. Jack sembra molto combattuto ma Christian è bravo a far leva sui sentimenti del figlio. Sa di essere sempre stato duro con Jack ma lo ha fatto solo per renderlo il miglior chirurgo della città.

Christian gli promette che non accadrà mai più perchè se una cosa del genere saltasse fuori la sua vita verrebbe distrutta. Emotivamente scosso, Jack acconsente a firmare. Tornati all'isola, Sawyer si reca a trovare Sayid nelle grotte.

Sayid gli racconta della donna francese e della morte del suo gruppo ma gli confida che non è sicuro di poterle credere.

Ma quando Sawyer insiste con le domande, Sayid gli confida di aver sentito dei sussurri nel folto della giungla Intanto, nella giungla, i ricercatori vengono sorpresi da una pioggia improvvisa e d'un tratto Jack sembra sentire le urla di una donna. Proprio mentre lo vediamo correre e arrampicarsi su per una riva fangosa, si apre un nuovo flashback. All'ospedale Jack scorge suo padre intento a consolare il marito nella vittima.

Jack e Kate si trovano separati. Jack scivola e cade lungo la scarpata atterrando nel fango. Quando alza lo sgaurdo c'è Ethan vicino a lui. Ethan ordina a Jack di smettere di seguirlo e quando Jack gli chiede chi lui sia e dove siano Charlie e Claire, Ethan lo colpisce al volto.

Se non la smette di seguirlo I suoi due amici moriranno. Jack cerca di colpirlo a sua volta ma Ethan è troppo forte e con un calcio lo lascia svenuto. Deve trovare Charlie e Claire, sa che sono vicini. In un altro flashback, ci troviamo in una sala riunione dove un gruppo di medici, insieme a Jack e a suo padre, stanno riesaminando il caso e valutando le responsabilità dell'accaduto. Jack riesce a sopportare a fatica tutte le bugie di suo padre.

Il padre lo fissa stupefatto, ferito dal suo tradimento. Tornati nella giungla, Jack e Kate trovano Charlie appeso per il collo con delle funi ad un albero. Kate si arrampica e cerca di tagliare le funi mentre Jack sostiene Charlie per i piedi. Quando riescono a liberarlo, Jack si affretta a cercare di rianimarlo ma presto diventa chiaro che Charlie è ormai morto.

Kate cerca di allontanare Jack, ma lui non sembra volersi arrendere, continua e continua a ripetere il massaggio cardiaco fino a strappare un nuovo respiro a Charlie. Tornati al campo, Jack cerca di far parlare Charlie e di riuscire a scoprire dove abbiano portato Claire, ma Charlie è sotto shock Ethan voleva solo Claire, lui non ricorda altro.

Nel frattempo nella giungla il sole è ormia tramontato e Boone dichiara di essere stanco e di voler tornare al campo. Ma cambia subito idea quando Locke fa una scoperta straordinaria Eccitato, Locke si dichiara pronto a scoprire di cosa si tratti. Guest Stars: L. Scott Caldwell Rose , Michael M. Riassunto : Kate è nella foresta a raccogliere frutta, quando si imbatte in Sawyer.

Lui le dice che non dovrebbe andare in giro da sola e mentre stanno discutendo si accorgono di un rumore vicino. Sembra uno scroscio d'acqua e infatti in una radura trovano una cascata bellissimia. Sul fondo, ancora legati ai loro sedili, si trovano due corpi. E' a quel punto che Kate scorge una valigetta argentata sotto uno dei due sedili.

Tornati alla spiaggia, i sopravvissuti si affrettano a salvare i loro oggetti personali perchè una strana marea si sta alzando velocemente e minaccia di portare via tutto. Jack interroga ancora Sayid sulla donna francese, ma Sayid non ha altro che delle mappe scritte in francese che non sa tradurre. Nel frattempo, in un angolo della spiaggia, Shannon sta interrogando sua fratello per scoprire dove sia stato in quei giorni. Boon dichiara di essere stato con Locke, impegnato a cercare Claire.

Mentre un altro giorno si sta concludendo sull'isola, Kate se ne sta seduta vicino al fuoco, ovviamente turbata dal ritrovamento della valigetta. Proprio in quel momento 3 uomini dal volto coperto entrano per rapinare la banca e ordinano a tutti di mettersi sdraiati a terra. Il primo rapinatore chiede al capo della banca di aprire il caveau prima che qualcuno venga ucciso. Tornati all'isola, Kate si introduce nella tenda di Sawyer per rubargli la valigetta.

Ma Sawyer si sveglia e blocca Kate, che gli molla una testata e scappa. Il giorno seguente Sayid si reca da Shannon per chiderle aiuto, visto che lei sembra essere l'unica a saperne qualcosa di francese. Shannon non sembra volerne sapere di aiutarlo perché pensa che Sayid sia stato mandato da lei da Boone, ma poi finisce con l'accettare per dimostrare di poter essere utile a qualcosa anche lei. Intanto Sawyer cerca di scassinare la serratura della valigetta ma Michael e Hurley gli dicono che l'unico modo per aprire una Halliburton è quello di colpirla forte con qualcosa di simile ad un ascia Ascia che Boon sta portando con sè nella giungla per andare ad incontrare Locke.

Dopo aver rassicurato Locke di non essere stato seguito, i due si dirigono nel folto della giungla verso una misteriosa missione. Sawyer cerca di aprire la valigetta sbattendola su una roccia, ma i suoi sforzi non valgono a nulla.

Forse se la farà cadere sulla roccia da una certa altezza la serratura cederà Ma proprio quando lo fa senza nessun successo , Kate sbuca dai cespugli e si impossessa della valigetta scappando via di corsa. Ha inizio un lungo iseguimento e quando Sawyer la raggiunge bloccandola a terra, le dice che le darà la valigetta solo se lei gli dirà cosa vi è contenuto all'interno.

E mentre Kate rifiuta nuovamente S i apre un nuovo flashback: Siamo di nuovo alla banca dove i rapinatori stanno diventando violenti. Un cliente viciono a Kate stende uno dei rapinatori che perde la pistola facendola scivolare vicino a Kate. Tornati alle grotte, Kate raggiunge Jack e chiede il suo aiuto per recuperare la valigetta che apparteneva allo sceriffo e che doveva sicuramente contenere delle pistole. C'è solo un problema L'unico modo per recuperarla è esumare il corpo.

L'interesse di Kate per la valigetta sembra esagerato anche a Jack, che alla fine accetta riluttante di aiutarla Questo apre un nuovo flashback: nella stanza sul retro della banca, il rapinatore si toglie il passamontagna e bacia Kate chiamandola Maggie appassionatamente.

Il suo nome è Jaso e i due chiaramente si conoscono. Per rendere la messinscena più reale lui la colpisce la volto, poi la riporta nell'atrio della banca e puntandole la pistola alla testa minaccia di ucciderla se non otterrà la chiave. Il dirigente della banca finalmente cede e i rapinatori vengono condotti al caveau. Sull'isola, Kate e Jack continuano a scavare. Raggiungono il corpo dello sceriffo che non è decisamente nelle migliori condizioni visto che la decomposizione è già avanzata.

Kate si offre di cercare lei il portafogli, ma quando lo trova e lo apre all'interno non c'è traccia della chiave.

Ma Jack non si lascia ingannare facilmente, sa che kate con un abile mossa si è appropriata della chiave. Stanco e arrabbiato per tutte le sue bugie se la fa consegnare. Alla spiaggia Shannon sta ancora tentando di tradurre le carte, ma Sayid è sempre più frustrato Shannon suggerisce che la donna francesa sia pazza e che in quelle carte non ci sia nulla che abbia senso.

A quel punto Sayid ritiene che aver chiesto aiuto a Shannon possa essere stato un errore e ferita e arrabbiata Shannon corre via. Nel frattempo Jack, per farsi dare la valigetta da Sawyer lo minaccia di sospendere gli anitbiotici per il suo braccio. Con riluttanza Sawyer gliela consegna ma non senza aver prima chiesto se Kate abbia detto a Jack del contenuto.

Sawyer lo avverte di stare attento. E' stata proprio Meggie ad organizzare tutta la rapina. Spostando la pistola da Maggie al dirigente sembra sul punto di sparargli. Ma in un gesto rapido, Kate disarma uno dei rapinatori e punta la pistola verso Jason. E a sparare ad ognuno degli altri rapinatori.

Fatto questo Kate procede a chidere la chiave delle cassette di sicurezza al dirigente della banca. Jason si contorce a terra per il dolore chidendo come Maggie abbia potuto tradirli a quel modo. Ottenuta la chiave Kate procede ad aprire una delle cassette nella quale è contenuta una piccola busta azzurra. Tornati all'isola, Jack e Kate sono sul punto di aprire la valigetta, quando Jack le chiede se non ci sia qualcosa che lei voglia dirgli prima di aprirla Quando Kate rimane in silenzio Jack procede all'apertura.

Ne estrae delle pistole, delle munizioni e una busta con sopra scritto: "effetti personali". Kate la prende e la apre, chiaramente scossa; all'interno c'è un piccolo aeroplanino di plastica.

Scaricare episodi Lost?!?

Kate ammette che l'aeroplanino apparteneva all'uomo che amava Arrabbiato e confuso, Jack prende le pistole e la lascia sola. Alla spiaggia, i sopravvissuti hanno orgnaizzato dei fuochi per la sera. Shannon si avvicina a Sayid per dirgli che ha realizzato che le parole senza senso della francese non erano altro che le parole di una canzone Il numero sulla cassetta di sicurezza che Kate deruba è , lo stesso dell'aereo con cui sono precipitati.

L'improvvisa marea è servita alla produzione per rimuovere finalmente dalla spiaggia tutti i detriti dello schianto. Riassunto : Boone sta fissando qualcosa: a poca distanza Sayid sta consegnando un regalo a Shannon per ringraziarla del suo aiuto con le traduzioni. Si tratta di un paio di scarpe eleganti che ha trovato sulla spiaggia.

Nel primo flashback vediamo Boone che sta lasciando il campo da tennis dopo aver finito una partita. Il suo cellulare squilla ed è Shannon; sta piangendo e chiede l'aiuto del fratello; in sottofond si sente un uomo urlare, poi la comunicazione si interrompe.

Tornati all'isola, Boone affronta Sayid e gli dice di stare alla larga da sua sorella. Tra i due c'è un momento di alta tensione che viene interrotta dall'arrivo di Locke. Lui e Boone hanno molto lavoro da fare e insieme si inoltrano nella foresta. Raggiunto il punto in cui avevano individuato la piastra di metallo sotterranea, vediamo che i due hanno liberato la truttura dalla terra e dalla vegetazione.

C'è una specie di botola ma non sembra esserci modo di aprirla. E mentre i due stanno pensando al modo in cui aprirla, un flashback ci porta in una casa in Australia. Quando Boone suona il campanello è Bryan, il ragazzo di Shannon, ad aprire la porta. Boone le ricorda della sua chiamata disperata ma Shannon gli chiede di andarsene. Ma mentre Bryan le volta le spalle, Shannon scosta i capelli per rivelare un brutto livido sulla fronte.

Tornati alla spiaggia, Hurley, affamato, decide di rivolgersi a Jin che sta pescando. Gli chiede di insegnare anche anche a lui come pescare ma Jin non ha idea di cosa Hurley gli stia chiedendo. Alla botola, Boone sta cercando di convincere Locke a parlare con gli altri della loro scoperta. Almeno che gli sia permesso di dirlo a sua sorella. Locke gli risponde che Shannon non è pronta per sapere la verità e che quello causerebbe loro solo dei problemi.

Ma Boone insiste, una volta tornati al campo glielo dirà! Locke crede che Shannon abbia una influenza troppo grande sulla vita di Boone, ma gli dice che comunque la decisione è sua. Ma quando Boone si incammina per il sentiero, Locke lo colpisce in testa con il manico del coltello facendolo svenire.

Boone si risveglia poco più tardi ritrovandosi legato ad un albero. Locke è seduto a pochi passi da lui, intento a preparare una strana mistura dentro una noce di cocco.

Boone lo supplica di slegarlo ma Locke si limita a spalmargli un po' di quella sotanza sulla ferita sulla testa. Prima di andarsene, conficca il coltello a terra davanti a Boone, dicendogli che con la giusta motivazione riuscirà da solo a slegarsi. In un nuovo flashback, vediamo Boone ad una stazione di polizia. Sta sporgendo denuncia contro Bryan ma l'agente non sembra prenderlo troppo seriamente. Soprattutto quando scopre che Boone e Shannon non sono veri fratelli di sangue, ma solo fratellastri.

Tornati all'isola, Kate e Sun stanno lavorando ad un orto che Sun ha creato. Ma Sun le chiede di non rivelarlo a nessuno. Nel frattempo, alla spiaggia, Hurley sta facendo del suo meglio per imitare Jin, nella speranza di catturare un pesce.

Ma inavvertitamente pesta un riccio marino. Ma Jin, questa volta capendolo, si rifiuta categoricamente. Nella foresta intanto, Boone lotta per liberarsi ma il coltello sembra essere troppo distante. Improvvisamente, sente un urlo provenire dalla foresta, è Shannon! Quando Boone le chiede aiuto, Shannon gli dice di essere a sua volta legata ad un albero.

E quel che è peggio il mostro si sta dirigendo verso di lei. Finalmente, mosso solo dal desideroso di aiutare Shannon, Boone riesce a raggiungere il coltello e a liberarsi.

In pochi attimi raggiunge la sorella e la libera e entrambi si mettono a correre seguiti da vicino dal mostro. Si nascondoo all'interno del tronco di una mangrovia nella speranza che il mostro se ne vada.

In un nuovo flashback torniamo alla stessa casa autraliana. Dopo essersi liberato di Bryan, Boone è venuto a prendere sua sorella e le sue cose ma ancora una volta è Bryan ad aprirgli la porta e lo fissa con scherno.

Ancora non ci è arrivato? Shannon aveva orchestrato tutto per rubare i soldi di Boone, lei e Bryan erano d'accordo fin dall'inizio. E quella non era sicuramente la prima volta che lo aveva fatto. Boone è umiliato e furioso e si scaglia contro Bryan. E' Shannon ha interrompere la lotta e a Boone non resta altro che andarsene, addolorato e sanguinante.

Tornati alla foresta, senbra che il mostro se ne sia andato e Boone Shannon possono fare ritorno verso la spiaggia mentre Boone le racconta tutto a proposito della botola.

Alla spiaggia, Sun e Kate stanno ancora prlando del piccolo segreto di Sun. E lei rivela a Kate di non poterlo dire a Jin perchè lo ama. Intanto Jin raggiunge Hurley seduto vicino al fuoco con Michael. Ha portato per lui un grosso pesce. Glielo offre con un sorriso. Nella foresta, Boone e Shannon vengono nuovamente attaccati dal mostro ma questa volta la loro fuga non è abbastanza veloce e il mostro afferra Shannon portandola via.

In un ultimo flashback vediamo Boone nella sua stanza d'albergo a Sidney. Qualcuno bussa alla porta ed è proprio Shannon. Dice al fratello che Brian è scappato con i soldi e ora lei non ha un posto dove stare. Boone inizialmente cerca di mostrarsi impassibile, ma con voce suadente Shannon gli dice di aver sempre saputo che Boone avrebbe fatto qualsiasi cosa per aiutarla, perchè sa bene che lui l'ha sempre amata.

Ma la mattina seguente Shannon è categorica, le cose tra lei e Boone dovrano tornare a come erano prima di quella notte. Quello che è successo quella notte deve essere dimenticato.

Tornati all'isola, Boone continua la sua ricerca disperata di Shannon. La ritrova sulla riva di un fiume A Boone non resta che paingere disperato sul suo corpo straziato. Più tardi, ritronato finalmente al campo, Boone vede Locke seduto vicino al fuoco e si scaglia contro di lui accusandolo della morte di Shannon. Locke è genuinamente perplesso Locke dice a Boone che le sue sono solo state delle allucinazioni causate dalla droga applicata sulla sua ferita.

Saddisfatto di essere riuscito a rendere Boone indipendente da Shannon Locke gli chiede nuovamente di seguirlo. Dopo un ultimo sguardo a sua sorella, il discepolo segue il "maestro" nella foresta. Curiosità : Mentre Boone sta sporgendo denuncia alla polizia, sullo sfondo vediamo un agente condurre Sawyer in un altra stanza dopo averlo arrestato.

Riassunto : Michael è alla ricerca di Walt e si imbatte in Hurley e Jack che dicono di non averlo visto; Michael sospira frustrato ma continua la ricerca. Hurley dice che sembra che Michael odi dover fare il padre.

Ma in un flashback, vediamo Michael chiaramente eccitato per l'imminente nascita di Walt. Lui e la sua fidanzata stanno facendo delle compere insieme alla ricerca di una bella culla. Michael dichiara che farà dei lavori extra per gudagnare più soldi mentre Susan finirà la scuola di legge. Susan è preoccupata all'idea che Michael rinunci alla sua arte Walt manca il tronco dell'albero parecchie volte ma Locke lo incoraggia ad immaginare di colpire il bersaglio con l'occhio della mente.

Walt lancia il coltello un'ultima volta colpendo il bersaglio alla perfezione. Ed ecco arrivare proprio in quel momento Michael, che infuriato rispedisce Walt al campo. La discussione tra lui e Locke si fa animata e Boone per proteggere Locke finisce a fare a pugni con Michael.

E' Locke ad interromperli e a dichiarare che Walt è un ragazzino speciale che andrebbe trattato come un adulto. Michael prima di andarsene gli intima di stare alla larga da suo figlio. In un nuovo flashback vediamo Susan e Michale litigare proprio vicino al piccolo Walt.

Susan ha ottenuto una vantaggiosa offerta di lavoro ad Amsterdam e progetta di trasferirsi là con il bambino Ma Michael non ha nessuna intenzione di separarsi da suo figlio e a questo punto Susan è costretta a giocare a carte scoperte. Un tribunale non esiterà ad affidare Walt a sua madre Michael non ha nulla da offrirgli. Addolorato Michael guarda suo figlio. Sull'isola, Michael e Sun parlano vicino al fuoco. Pur ammettendo di non sapere come essere un buon padre Michael è sicuro che far crescere Walt su quell'isola non sia affatto un bene.

In un nuovo flashback, vediamo Michael ad un telefono pubblico intento a parlare con Susan, che ormai si è trasferita ad Amsterdam. Vorrebbe parlare con Walt ma Susan glielo impedisce e in più Michael sente una voce maschile in sottofondo. E' il capo di Susan, Brian, e i due si stanno vedendo da un po'. Prima di riattaccare il telefono Michael minaccia che verrà ad Asterdam a riprendersi suo figlio. Ma proprio mentre sta attraversando infretta la strada viene investito in peino da un'auto.

Charlie allora lo colpisce con un pugno e glielo ruba di mano scappando via. Michael, insieme a Walt, sono impegnati a raccogliere materiale per la zattera: fili, tubi di metallo, pali Arrivati al campo, Boone viene intercettato da Shannon che vuole sapere perchè lui e Locke non abbiano più catturato nessun cinghiale. Sicuramente il tempo di Boone andrebbe meglio impegnato ad aiutare lei e Michael con la zattera.

Ma la dinamica tra i due è chiramente cambiata e Boone questa volta si rifiuta completamete di darle retta. Intanto Locke sta dicendo a Walt di rispettare il volere di suo padre e di stare alla larga da loro Questa volta minaccia Locke di morte se li troverà ancora vicini e detto questo prende il fumetto di Walt e lo butta nel fuoco. Deve imparare a fare quello che suo pdare gli ordina. In un nuovo flashback, vediamo Michael seduto su una carrozzella, reduce dall'incidente.

Ha dovuto passare molto tempo in ospedale per riprendersi. Sta disegnando un biglietto divertente per suo figlio. Ed ecco arrivare Susan, preoccupata per non avere avuto più notizie da lui in due mesi. Michael è dispiaciuto che lei non abbia protato con sè Walt ma è comunque felice di vederla. Susan si offre di pagare tutte le spese mediche e questo fa insospettire Michale. Perchè è venuta? La verità è che Brian vuole ottenere la partenità di Walt.

Susan gli consiglia di considerare il bene di Walt piuttosto che pensare solo ai suoi sentimenti. Tormanti alla spiaggia, Hurley dice a Michael che Walt e il cane si sono allontanati insieme. Michael corre diretto da Locke ma lui non ha idea di dove sia Walt.

Vedendo Michael preoccupato si offre di aiutare a cercarlo. I servizi di streaming sono la soluzione più comoda per guardare film e serie TV e, forse non tutti lo sanno, anche per scaricarle offline!

Ecco tutto spiegato in dettaglio. Se invece sei già abbonato, forse non sai che Netflix a partire dal ha messo a disposizione il servizio di download su molti contenuti presenti nel proprio catalogo. Avrai quindi la possibilità, tramite la app di Netflix , di scaricare le tue serie TV preferite sul PC, sullo smartphone o sul tablet per poi rivederle quando più ti aggrada.

Scopriamo subito come si fa. Per prima cosa, apri quindi lo Store di Windows 10 e posizionati nella barra di ricerca, accanto alle lente di ingrandimento in alto a destra. Nella schermata che si aprirà, ti troverai di fronte ai risultati inerenti la tua ricerca e dovrai cliccare col tasto sinistro del mouse sulla app di Netflix : clicca sul pulsante Ottieni in modo da scaricare la app e attendi che venga installata sul tuo computer.

Il tutto verrà eseguito in maniera automatica e senza la necessità di compiere altri passaggi. Una volta entrato nella app, hai due possibilità per cercare la tua serie televisiva preferita. Il secondo metodo, invece, consiste nel visionare le serie TV divise per genere.

Come ti ho detto in precedenza, non tutte le serie televisive sono disponibili per il download e se vuoi quindi accelerare i tempi di ricerca e andare sul sicuro, puoi anche utilizzare un terzo metodo, che consiste nel vedere quali sono tutti i contenuti sui quali è possibile utilizzare la funzione di download. Ti basterà entrare sempre nel menu e cliccare su Disponibili per il download. Finalmente ci siamo! Hai trovato la serie TV da scaricare, ma non sai ancora come fare.

Niente paura, è più semplice di quanto tu possa immaginare! Una volta selezionata la tua serie TV preferita, fai clic sopra di essa e si aprirà una finestra che ti permetterà di selezionare la stagione della serie e gli episodi che la compongono.

Per effettuare il download di un qualsiasi episodio, posizionati sulla freccia rivolta verso il basso alla destra del titolo del contenuto, cliccaci sopra e attendi che il download venga ultimato. Adesso che hai scaricato la tua serie TV preferita, non ti resta che ritornare nel menu iniziale di Netflix, selezionare la voce I miei download e divertirti a guardare tutti i contenuti che hai scelto e scaricato. Ti ricordo inoltre che una volta terminato il download del contenuto preferito sul tuo dispositivo, avrai a disposizione un periodo di tempo limitato e variabile per guardarlo prima che scada.

Una volta avviata la riproduzione, nella pagina I miei download viene visualizzato il tempo che rimane a tua disposizione per completarne la visione. Infinity è la piattaforma di online di Mediaset , grazie alla quale è possibile visionare e scaricare diverse serie TV. Il servizio online prevede un piccolo abbonamento mensile, anche se in promozione ci sono 30 giorni di prova gratuita nei quali poter testare la bontà del servizio senza alcun obbligo di rinnovo.

Adesso che hai installato Infinity sul tuo PC, non ti resta che cominciare a scoprire il suo mondo e le possibilità che ti vengono messe dinanzi. Completata questa operazione, ti ritroverai di fronte al mondo di Infinity con tutti i suoi contenuti. Il modo più semplice per visionare il catalogo completo delle serie TV è scorrere la barra orizzontale che trovi in fondo alla app verso destra, per arrivare al menu , dove devi pigiare su Serie. In alternativa, puoi utilizzare il pulsante a forma di lente di ingrandimento , che trovi in alto a destra, e scrivere il nome della serie TV che vuoi cercare per controllare se è disponibile.

Adesso che sei riuscito finalmente a trovare la tua serie TV preferita, verifica che sia disponibile per il download e seleziona la stagione che desideri vedere o scaricare.

A download ultimato, se hai Windows , devi fare doppio clic sul file infinityTV-plugin. Se invece possiedi un Mac , devi fare doppio clic sul file. Qualora dovessi cominciare la visione e interromperla per tuoi impegni personali, avrai a disposizione 48 ore per completarla. Amazon Prime Video è un servizio di streaming che Amazon propone a tutti gli utenti del programma Prime. Include numerose serie internazionali, alcune delle quali in esclusiva assoluta es.

Dicevamo che per accedere a Prime Video bisogna essere utenti Prime. Tuttavia, la funzione di download è disponibile solo su smartphone e tablet. Superato questo step, il più è fatto. Individua dunque il contenuto di tuo interesse occhio perché molte serie sono solo in lingua inglese! Durante la seconda stagione di Lost, viene rivelato che i numeri devono essere inseriti nel computer del Cigno , all'interno della botola.

Lost Streaming Download serie TV HD ENG ITA

Un timer che parte da e' collegato ad un allarme che comincia a suonare quando mancano 4 minuti allo scadere. In quel lasso di tempo, la persona davanti al il computer deve immettere il codice e premere il pulsante execute , questo riporta il timer a Se cio' non accade comincera' la sequenza di errore di sistema. I primi due sopravvissuti del Volo a sapere del pulsante sono stati Jack e Locke.

Desmond , che era stato lasciato da solo a far funzionare la stazione dopo aver ucciso accidentalmente Kelvin , ha fatto vedere loro il filmato d'orientamento del Cigno dopodiche' è scappato credendo che il computer fosse stato distrutto.

I Geroglifici sul timer. In Uomo di scienza, uomo di fede , Walt dice parlando al contrario: " In Una di noi , il timer ha raggiunto lo zero, si è udito un rumoroso suono meccanico e le cifre sul timer hanno cominciato a ruotare fino a mostrare una serie di Geroglifici.

Locke e' riuscito comunque a digitare i numeri e premere il pulsante, riportando cosi' il conteggio a minuti. È concepibile che questo evento sia accaduto di nuovo anche se non inquadrato durante Chiusura quando Locke era intrappolato sotto la porta blindata. Ben ha detto di non aver premuto il pulsante, e descrivendo accuratamente gli eventi accaduti, ha dichiarato che null'altro era successo a parte che il timer si era riportato a da solo.

Comunque, questa è ovviamente una menzogna perché ora conosciamo le conseguenze del non premere il pulsante.


Nuovi articoli: