Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Punti di carico e scarico bus turistici roma

Posted on Author Grolrajas Posted in Multimedia

  1. Registrati come utente di Corriere.it
  2. Ricevi offerte per il tuo piano di viaggio
  3. Trasporti e viabilità

Il Centro di Roma, delimitato dalla ZTL BUS C, è interdetto ai pullman turistici, tranne casi di specifiche deroghe, in cui viene rilasciata la cosiddetta autorizzazione. Cosa è Il Permesso B consente: le operazioni di salita/discesa dei passeggeri nella ZTL BUS A e B presso alberghi, ristoranti, strutture ricettive, scuole, uffici e. Sistema punti Patente e CQC: Per fare l'autista professionista di trasporto merci e​/o persone, oltre alla patente di guida che autorizza la guida dei. NUOVO PIANO BUS TURISTICI che entrerà in vigore a gennaio Le fermate di Via di San Gregorio e di Colle Oppio (per il Colosseo) saranno eliminate, ai bus, occorre mettere a punto un sistema informativo per gli autisti stranieri.

Nome: punti di carico e scarico bus turistici roma
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 60.76 Megabytes

Aumentano le aree di sosta disponibili che la circondano. Verrà riorganizzata la sosta nell'area del Colosseo, e verrà esteso a tutti i giorni della settimana il numero chiuso per le aree di Colosseo e Vaticano.

Il regolamento istituisce poi nuove zone a traffico limitato: A territorio entro il Gra , B corrispondente alla Ztl Vam, vedi qui oltre e C Centro storico , con diverse discipline: - Zona C: corrisponde all'attuale Ztl Centro storico. Sarà interdetta ai bus turistici. Uniche eccezioni i mezzi che trasportano scolaresche e quelli che accompagnano i turisti negli alberghi ma in quest'ultimo caso con precisi limiti: non più di 30 pullman al giorno, hotel con almeno 40 camere ; - Zona B: è interna all'attuale Ztl Vam quella in cui non possono circolare i mezzi di lunghezza superiore a 7,5 metri.

Le soste nelle aree più affollate dai turisti, Colosseo, Centro Storico e Vaticano, subiranno modifiche. In zona Colosseo e Centro storico sarà eliminato il parcheggio di San Gregorio e scompariranno le due aree di sosta breve da 15 minuti di via del Teatro Marcello zona Campidoglio, Musei Capitolini e via Milano zona Quirinale, Trevi.

Ad avvenuta prenotazione, insieme al Voucher, sarà trasmesso un contrassegno PASS BUS che dovrà essere esposto, in modo ben visibile, sul vetro anteriore.

La SOCIETA' provvederà ad emettere specifico codice autorizzativo promozionale per accedere alla prenotazione con la riduzione prevista.

Esso consentirà la sosta nel parcheggio si ricorda l'obbligo di seguire l'itinerario indicato nel voucher di conferma ; il contrassegno è valido fino alle ore 24,00 della data del previsto arrivo. Il codice autorizzativo, successivamente ricevuto, dovrà essere inserito nel corso della prenotazione on line per il calcolo della tariffa agevolata.

Registrati come utente di Corriere.it

Gli uffici della Società Salerno Mobilità SpA si riservano la possibilità di richiedere documentazione sostitutiva o integrativa qualora quella ricevuta non sia ritenuta idonea o sufficiente.

La Salerno Mobilità Spa, a seguito delle richieste, provvederà ad emettere specifico codice autorizzativo promozionale per accedere alla prenotazione con la riduzione prevista. Si prevede la possibilità di rinunciare alla prenotazione fino a cinque giorni prima della data prevista di arrivo. Entro il termine indicato è possibile richiedere l'annullamento tramite email 1 Il nominativo dell'utente o della società che ha effettuato la richiesta; 2 il codice della prenotazione da annullare; 3 la data e gli orari da cancellare; 4 il motivo della richiesta di annullamento es.

Ricevi offerte per il tuo piano di viaggio

Verrà comunicato via email l'esito della richiesta di annullamento prenotazione. I Bus Extraurbani, destinati al trasporto di turisti e di ospiti di Alberghi situati in Z. Il pass viene rilasciato previa richiesta presentata a mano o inviata via e-mail, P. I veicoli dovranno seguire il seguente percorso: P.

Possono essere rilasciati permessi anche a Bus Extraurbani che trasportano turisti anziani o con difficoltà deambulatorie, questi veicoli possono sostare limitatamente al tempo di carico e scarico delle persone, in Via Platina.

Il percorso per raggiungere le sopracitate destinazioni è presente sul permesso. Il permesso di carico e scarico consente il transito in Z. L e la sosta in deroga al divieto di sosta per un periodo massimo di 30 min.

Oltre tale ora, sarà applicata una penale pari a cinque volte la tariffa massima, per ogni giorno di ulteriore permanenza. L'orario di servizio diurno è stabilito dalle ore 08,00 alle ore 20,00; quello notturno dalle ore 20,00 alle ore 08, H Modalità di prenotazione I vari pacchetti di servizio previsto nel livello B possono essere prenotabili dalle guide turistiche, dagli albergatori, dalle agenzie turistiche e dalle Società di Noleggio da Rimessa, con uno sconto sulle tariffe previste di Lit.

Le prenotazioni per ciascun giorno sono accettate secondo l'ordine di presentazione nel modo seguente: - il richiedente sceglie il tipo di servizio offerto diurno ovvero con pernottamento in questo caso dovrà inoltre essere previsto l'orario di arrivo della comitiva al fine di individuare il periodo di inizio della validità del contrassegno stesso e contestuale versamento di una caparra confirmataria di L.

Per poter usufruire della riduzione di L. I Servizi di avvicinamento controllato alla zona centrale Nei momenti di maggiore afflusso turistico, nel caso di possibile esaurimento della capacità del sistema l'Amministrazione Comunale si riserva di ordinare all'Appaltatore líattivazione di due modalità di avvicinamento controllato alla zona centrale della città: a i bus dovranno dirigersi dai checkpoint alle Stazioni ferroviarie di Campo Marte o Rifredi, scaricare i turisti che raggiungeranno con il treno la Stazione di S.

Novella, per poi andare a sostare nei parcheggi esterni alla zona interdetta.

Ai checkpoint verrà fornito un biglietto ferroviario, il cui costo è comprensivo della sosta nei parcheggi esterni; b i bus raggiungeranno la destinazione richiesta con a bordo un pilota che indicherà il percorso da seguire in entrata ed in uscita. Il percorso sarà predefinito, con itinerario e cadenzamento, da un'apposita Ordinanza del Sindaco.

I bus che usufruiranno di questi servizi sono esclusi dal computo relativo all'individuazione della soglia di pareggio e delle successive soglie di utile. L Varie Le modifiche alle presenti disposizioni, che non comportano variazioni tariffarie, potranno essere disposte dal Sindaco previa verifica con l'Appaltatore del servizio.

Trasporti e viabilità

In particolare, nelle località individuate come checkpoint, dovrà mettere a disposizione adeguato personale, con conoscenza della lingua inglese e di almeno un'altra delle principali lingue estere, che avrà compiti di informazione, verifica, prenotazioni, consegna contrassegni, vendita biglietti ATAF ed altre ed eventuali; nella sede operativa, il personale a disposizione dovrà essere a conoscenza delle procedure informatiche per la gestione delle prenotazioni e del sistema di controllo in tempo reale degli arrivi.

Il personale da utilizzare nel servizio dovrà essere composto esclusivamente da dipendenti dell'Appaltatore, muniti di idoneo contrassegno di identificazione.

Il trattamento giuridico-economico dei dipendenti predetti dovrà essere quello stabilito dai vigenti contratti di lavoro della categoria. L'appaltatore, all'inizio dell'appalto, dovrà fornire al Dirigente dell'Ufficio interessato gli elenchi dei nominativi delle unità di personale che saranno addetti al servizio e provvederà alla immediata sostituzione di quei lavoratori che l'A.

Al fine di poter direttamente esercitare un'efficace azione di controllo sulla sosta, in particolare ai punti di discesa e risalita di cui all'art.

F , con le modalità previste dal Nuovo Codice della Strada, l'Appaltatore è obbligato a far partecipare una parte del personale addetto ai corsi che l'Amministrazione Comunale terrà per conseguire l'abilitazione alla qualifica di Controllore della Sosta. Dopo l'aggiudicazione le cauzioni provvisorie saranno restituite alle Ditte non aggiudicatarie, mentre quella della Ditta aggiudicataria dovrà essere sostituita da una definitiva fissata per l'importo di lit.

Dovrà provvedere ad intestarsi, volturandoli, tutti i contratti per le utenze necessarie al funzionamento del servizio. I contratti delle utenze sono completamente a suo carico.

Dovrà avere disponibile, entro 15 gg. Qualora si verifichi l'ipotesi di cui all'art. I, l'Appaltatore dovrà attivare su richiesta dell'Amministrazione Comunale tutti i servizi necessari per l'avvicinamento controllato verso la zona centrale. I costi di tale servizio, da concordarsi preventivamente con l'Amministrazione Conunale, accuratamente dettagliati con fattura ovvero con altra idonea documentazione, verranno defalcati dai proventi spettanti all'Amministrazione Comunale.

Il costo del personale impiegato per detti servizi di avvicinamento controllato sarà comunque quello derivante dalle tariffe stabilite nei rispettivi contratti di lavoro.


Nuovi articoli: