Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Acqua scarico caldaia condensazione

Posted on Author Mazutaur Posted in Musica

Oltre ad alcuni limiti riguardo lo scarico dei fumi esiste un altro aspetto da non sottovalutare dove scaricare l'acqua di condensa che produce la caldaia? Tutte le caldaie a condensazione devono essere collegate ad uno media dell'​acqua a 35°C comporta una portata di scarico condensa pari a. La caldaia che ho appena installato scarica la condensa nel pluviale nel sistema di scarico delle acque reflue, è necessaria l'installazione di. In merito allo scarico dell'acqua di condensa, parlando sempre di apparecchi domestici, a dettare le regole per una corretta installazione è.

Nome: acqua scarico caldaia condensazione
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 26.49 MB

Le 6 verità nascoste sulle caldaie a condensazione per aiutarti a scegliere il prodotto migliore e non quello apparentemente più conveniente. È adatta a qualsiasi tipo di abitazione.

Ideale per chi ha un impianto a radiatori o a pavimento. Per scaricare la condensa è sufficiente una canalizzazione, come quella per il condizionatore. I fumi possono essere scaricati direttamente a parete o convogliati nei camini esistenti utilizzando appositi condotti flessibili.

Si tratta di un tubo di plastica che deve essere collegato agli scarichi fognari.

La norma attuale, non prevede per i dispositivi al di sotto di 35 kW che la condensa dia trattata chimicamente prima di convogliare negli scarichi ma, bisogna sempre tenere presente che le vecchie grondaie in rame o i tubi di piombo, con il passare degli anni, possono venire corrosi dalla condensa prodotta.

Il combustibile, bruciando, produce sostanza residue: per la maggior parte acqua ed anidride carbonica.

Presti, che ha dovuto fare una bella riparazione al suo impianto per aver trascurato l'aspetto dello scarico della condensa della sua caldaia. Il nostro cliente Sig. Presti aveva da qualche mese installato, tramite il suo installatore di fiducia, una nuova caldaia a condensazione.

Queste nuove caldaie, per avere una efficienza maggiore, recuperano calore anche dai fumi della combustione del gas metano. Raffreddando questi fumi - ovvero condensando - il vapore acqueo contenuto nei fumi diventa acqua e di conseguenza quest'acqua prodotta dalla caldaia deve essere smaltita. Quali tipi di tecnologia a condensazione esistono? Questo indica quanta energia potrebbe essere ottenuta teoricamente dalla combustione del gas naturale.

Tutte le offerte speciali

Con le caldaie tradizionali. I produttori parlano di efficienza per cento.

È più corretto utilizzare come base del grado di utilizzo del potere calorifico del vettore energetico del percento. Il valore del carburante, è definito come energia presente nella combustione, cioè sia il rendimento energetico dalla combustione e il guadagno di calore dalla condensazione dei gas di scarico.

Per confronto, le caldaie standard raggiungono solo efficienze di circa il 70 per cento.

Come posso settare un impianto che utilizza una caldaia a condensazione per un rendimento maggiore? In modo che la vostra caldaia funzioni in modo ottimale sicuramente è quella di avere la più bassa temperatura possibile di ritorno.


Nuovi articoli: