Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Come scaricare musica con spotify

Posted on Author Dogore Posted in Musica

È semplicissimo, non temere. Se utilizzi. Una guida dettagliata su come scaricare la musica e i podcast per l'ascolto in modalità offline. Se hai Spotify Premium, puoi scaricare i brani, gli album, le playlist e i podcast Leggi Ho bisogno di aiuto con i miei download. La guida per sapere come scaricare musica da Spotify gratis con formato mp3. Il metodo è stato testato ed è perfettamente funzionante nel. Avvia l'app di Spotify. È caratterizzata da un'icona verde al cui interno sono visibili tre barre parallele orizzontali di colore nero. Se hai già eseguito l'accesso con il.

Nome: come scaricare musica con spotify
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 35.75 MB

Utilizzi spesso Spotify o altri servizi online simili per ascoltare la musica in streaming? Scaricare musica da Spotify e altri servizi Preparativi Prima di iniziare a scaricare musica da Spotify con il programma consigliato devi regolare i volumi di sistema e delle altre applicazioni su Windows. Ora siamo pronti a scaricare il programma Cinch Audio Recorder ed iniziare a scaricare musica da Spotify.

Download Per scaricare musica da Spotify ti serve il programma giusto. Puoi scaricare il trial di Cinch Audio Recorder dal seguente link. Basta cliccare sempre su Next per avere il programma pronto per scaricare musica da Spotify. Come registrare Scaricare musica da Spotify con questo programma è una passeggiata: di fatto basta ascoltare i brani di nostro interesse avendo cura di premere prima sul tasto giallo del programma e riducendolo in seguito ad icona.

La procedura da seguire è identica se vuoi scaricare una intera playlist o un album musicale da Spotify. Infatti dovrai prima copiare il link della playlist o album come evidenziato nella figura seguente: Poi incolla la url della playlist in SpotyDownloader e clicca su GO.

Una volta superata tale soglia o se vuoi scaricare una playlist contenente più di 30 brani apparirà la seguente finestra che ti chiede se vuoi acquistare la versione PRO, senza limiti di download e senza limiti di tempo licenza lifetime.

Come usare Spoty Downloader per scaricare musica Spotify

Cliccando su SI verrai reindirizzato sulla pagina di acquisto del programma. In alternativa puoi cliccare sul pulsante seguente per richiedere la versione PRO al costo di soli Dalle un nome e, se vuoi, aggiungi anche una descrizione e poi clicca sul pulsante Crea.

Per aggiungere tracce alla playlist appena creata, ti basterà cliccare sul pulsante con i tre puntini in orizzontale che compare alla destra del nome di una traccia o di un album e scegliere Aggiungi alla Playlist, facendo attenzione a scegliere quella giusta.

Ora che hai la playlist con le tue tracce preferite, possiamo finalmente vedere come scaricare musica da Spotify.

Clicca sul nome della playlist nella colonna di sinistra e aguzza la vista: nella parte destra della schermata, appena sopra la lista delle canzoni che hai scelto, dovresti vedere la voce Download, affiancata da un piccolo interruttore. Come scaricare musica da Spotify Mac La procedura appena descritta funziona anche nel caso in cui tu abbia un computer della mela morsicata.

Per scaricare musica da Spotify con il Mac, infatti, ti basterà aver scaricato e installato il client desktop per macOS dal portale ufficiale di Spotify.

Al termine della procedura, dovrai effettuare il login con le credenziali del tuo profilo.

La procedura verrà completata in maniera automatica dal client Spotify, ma la sua durata potrebbe variare anche sensibilmente in base al numero di tracce da scaricare e alla velocità della tua connessione internet. Come scaricare musica da Spotify su iPhone Per ascoltare musica offline Spotify su iPhone, non dovrai fare molto di più rispetto a quanto appena visto per il download delle canzoni su PC e Mac.

Discorso analogo per le Playlist.

Come scaricare musica da Spotify su Android La procedura non cambia di una virgola sebbene tu abbia uno smartphone Android. Per scaricare le Playlist Spotify, dovrai pigiare su La mia libreria, scegliere la lista di canzoni che preferisci e attivare il download spostando la levetta da Off a On. Come già detto in precedenza, per evitare brutte sorprese con la soglia del traffico dati, quando non hai una connessione Wi-Fi a disposizione, è sempre meglio passare a Spotify in modalità offline.

In questo modo, avrai la certezza di ascoltare solo ed esclusivamente le tracce musicali che hai salvato sulla memoria del tuo dispositivo mobile. Per farlo, ti basterà attivare la modalità aereo dello smartphone.

Goditi la vita digitale sicura e colorata

Autore Lorenzo Renzetti Lorenzo Renzetti è un divulgatore informatico esperto, specializzato nei servizi di messaggistica istantanea e social networking. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche italiane di successo, contribuendo alla pubblicazione di guide in ambito tecnologico.

Condivide i suoi consigli sul suo blog WordSmart.


Nuovi articoli: