Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Come scaricare musica e metterla su chiavetta usb

Posted on Author Akinozshura Posted in Musica

Ti piacerebbe copiare delle canzoni su una chiavetta USB per ascoltarle in auto o nel. Procedura 1: scaricare canzoni da internet. Prima di poter scaricare musica gratis su USB, è obbligatorio ottenere sul pc, in primo luogo, il file. Se è la prima volta che colleghi una chiavetta USB al computer, Windows potrebbe dover installare i driver. Il trasferimento della musica così come quello di qualsiasi altro tipo di file su una chiavetta USB è un'operazione semplicissima che non.

Nome: come scaricare musica e metterla su chiavetta usb
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 67.24 Megabytes

Formattare la chiavetta in FAT La prima cosa che ti consiglio di fare è rendere la tua chiavetta "universale", cioè compatibile con il maggior numero di dispositivi possibile. In che modo? Semplice: formattandola con il file system FAT.

Insomma, con quasi tutto quello che abbia una porta USB! A questo punto sorge spontanea la domanda: come si fa a formattare una chiavetta in FAT? Te lo spiego subito, e sappi che si tratta di un'operazione semplicissima sia su Windows che su macOS: ecco tutto spiegato in dettaglio.

Una volta aperto Windows Media Player e trovare l'icona del CD audio sulla lista della colonna a sinistra, che dovrebbe apparire come album sconosciuto o col titolo del CD. Quando si seleziona il titolo del CD per ascoltarlo, in alto si vedranno due pulsanti, uno per fare la copia CD, l'altro per configurare le impostazioni di copia.

Prima di premere la copia, conviene quindi, solo la prima volta, premere su impostazioni di copia da CD. A questo punto è possibile preme il tasto Copia da CD per avviare l'operazione di "ripping" che terminerà quando tutti i file risultano copiati "nel catalogo multimediale". A quel punto, aprendo la cartella selezionata nelle opzioni di copia, si troveranno i file musicali salvati nel formato scelto e inclusi in una cartella che ha il nome dell'album.

Trasferimento di musica dalla raccolta online (consigliato)

Memorizzando la tua musica in un unico punto del computer, utilizzando una struttura di cartelle, potrebbe risultare più facile gestirla. Verrà visualizzato il relativo menu contestuale, senza che l'attuale selezione venga annullata.

Appariranno tutti i tuoi drive e alcune altre opzioni. In alternativa, puoi anche cliccare su Copia nel menu che appare quando clicchi con il tasto destro del mouse. Arrivato a questo punto è molto utile conoscere in anticipo la lettera di unità che è stata assegnata alla tua chiavetta USB dal sistema operativo.

Normalmente i dispositivi di memoria rimovibili vengono elencati alla fine del menu "Invia a". In alternativa, puoi trascinare i file musicali direttamente sulla chiavetta in Windows Explorer.

Puoi anche cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare incolla, che incollare i file che avevi precedentemente copiato. Tutti gli elementi selezionati verranno copiati e trasferiti automaticamente sul supporto USB indicato. Il tempo richiesto per l'esecuzione di questo passaggio varia in base al numero di file da copiare, alla velocità di trasferimento del dispositivo USB e alla capacità di elaborazione del computer.

In questo caso i file originali non vengono modificati. I dati che vengono trasferiti sul supporto USB scelto sono una copia perfetta di quelli originali.

Prova a ripetere la procedura selezionando un numero inferiore di canzoni. Questa icona è caratterizzata da un connettore USB affiancato da un piccolo segno di spunta. Entro pochi minuti i brani che hai selezionato verranno copiati sulla chiavetta USB senza essere cancellati dal PC. Se preferisci trasferire i brani sulla chiavetta cancellandoli dal computer, ripeti la stessa operazione che ti ho appena illustrato scegliendo il comando Taglia al posto di quello "Copia" dal menu contestuale di Windows.

Facile, vero? Un'altra strada che puoi seguire per copiare la musica da un PC Windows a una chiavetta USB è usare Windows Media Player, il celebre riproduttore multimediale di casa Microsoft, che permette di sincronizzare brani, album e playlist della sua libreria con le unità di memorizzazione USB.

Per sincronizzare i brani di Windows Media Player con una chiavetta USB, avvia Windows Media Player puoi trovarlo facilmente cliccando sulla bandierina di Windows collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e cercandolo nel menu che si apre , seleziona la scheda Sincronizza che si trova in alto a destra e seleziona la tua chiavetta dalla barra che compare lateralmente.

Accedi quindi alla libreria musicale di Windows Media Player selezionando la voce Musica dalla barra laterale di sinistra , seleziona i brani di tuo interesse, trascinali nella barra laterale di destra e clicca sul pulsante Avvia sincronizzazione situato anch'esso nella barra laterale di destra.

Nota: per questioni legate al copyright e ai sistemi di protezione applicati ai brani DRM , non è possibile copiare su chiavette USB o altri dispositivi i brani scaricati da servizi di streaming musicale come Spotify.

Ti ho parlato in maniera più approfondita della questione nel mio tutorial su come scaricare canzoni da Spotify. Successivamente, seleziona il nome della tua chiavetta USB dalla barra laterale del Finder, fai clic destro in un punto "vuoto" cioè senza icone della finestra che si apre e scegli la voce Incolla xx elementi dal menu contestuale di macOS per avviare la copia dei dati senza cancellare i file originali dal computer.

Se preferisci trasferire la musica sulla chiavetta e cancellare i file originali dal Mac, copia i brani come appena spiegato, dopodiché seleziona il nome della tua chiavetta USB dalla barra laterale del Finder, fai clic destro in un punto "vuoto" cioè senza icone della finestra che si apre, tieni premuto il tasto option della tastiera e scegli la voce Sposta xx elementi dal menu contestuale di macOS.

Se vuoi copiare i brani presenti nella libreria di iTunes, selezionali direttamente dal Finder e fai copia-e-incolla come appena spiegato.


Nuovi articoli: