Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Come scaricare foto iphone su windows

Posted on Author Vudokora Posted in Software

Nessun iTunes necessario per il trasferimento tra iPhone, iPad e computer. Assicurati che. Potresti dover sbloccare il dispositivo. artsandcraftsassoc.com › Telefonia › iPhone › Foto, video e musica iPhone.

Nome: come scaricare foto iphone su windows
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 54.21 Megabytes

Altre soluzioni per scaricare foto da iPhone a PC Scaricare foto da iPhone a PC Windows Per trasferire le foto da un iPhone a un computer equipaggiato con il sistema operativo Windows è fondamentale che sul PC ci sia installato iTunes, il software multimediale di casa Apple.

Se non hai ancora provveduto a farlo, dunque, collegati dunque al sito Internet dell'azienda di Cupertino e clicca sul pulsante Download per scaricare iTunes sul tuo computer. A download completato, apri il pacchetto d'installazione denominato iTunes64Setup. Nella finestra che si apre, attendi qualche istante affinché vengano catalogate tutte le immagini e i video presenti sull'iPhone, metti il segno di spunta accanto alla voce Rivedi, organizza e raggruppa gli elementi da importare e clicca sul pulsante Avanti.

Adesso, se vuoi, digita i tag che desideri assegnare alle foto da trasferire sul PC separandoli con delle virgole , utilizza la barra di regolazione che si trova accanto alla voce Regola gruppi per regolare l'intervallo di tempo che Windows deve usare per suddividere i vari gruppi di foto e pigia sul bottone Importa per avviare la copia delle immagini sul computer.

Le foto verranno archiviate nella cartella Immagini di Windows e organizzate in sotto-cartelle rinominate con la data corrente. Per cambiare il nome da assegnare automaticamente alle foto o il percorso in cui importarle, clicca invece sulla voce Altre opzioni che si trova in basso a sinistra e seleziona le impostazioni che preferisci dai menu a tendina presenti nella finestra che si apre.

Una volta attivato questo tipo di backup delle foto, assicuriamoci di connetterci ad una rete WiFi con l'iPhone per poter sincronizzare il dispositivo. Dopo averlo installato sul computer facciamo clic sulla sua icona e aggiungiamo l'account di Apple utilizzato in precedenza anche su iPhone; per sincronizzare correttamente le foto assicuriamoci che sia attiva la voce Foto sulla finestra di configurazione.

Ora avremo accesso a tutte le foto tramite il client stesso oppure facendo clic sull'icona di iCloud, con una cartella sincronizzata presente sul PC con tutte le ultime foto. Se iCloud non ci soddisfa e vogliamo avere più spazio per le nostre foto, consigliamo di installare una delle altre app per sincronizzare le foto via Cloud, ossia: - Google Foto : spazio d'archiviazione infinito per la qualità predefinita e piena sincronizzazione con l'account Google.

Si tratta di un tool che supporta il trasferimento di file dal vostro vecchio dispositivo verso iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X equipaggiati con iOS Potrete inoltra archiviare, in maniera davvero rapida, una copia di backup dei vostri dati. Si tratta di uno strumento sicuro e facile da utilizzare, specialmente per attività avanzate con la licenza a pagamento: gestione manuale di musica, video e foto, unione dei contatti duplicati, impostazione di suonerie personalizzate e altro ancora.

Infine attivate la libreria iCloud sia su PC che su iPhone e, come spiegato nel paragrafo precedente, vi comparirà un messaggio con il quale verrete avvisati che le foto e i video caricati su iCloud verranno cancellati dal vostro iPhone e saranno accessibili da iTunes dove li avete appena sincronizzati.

Il PC non rileva il dispositivo se è bloccato.

Attendi alcuni istanti per il rilevamento e il trasferimento. Assicurati che le foto da importare siano effettivamente nel dispositivo e non nel cloud.

Poi, segui la procedura per il tuo tipo di dispositivo: Dispositivi Android Nel tuo telefono potresti già avere l'app Fotocamera sincronizzata con l'archiviazione cloud, ad esempio OneDrive o Google Foto. In tal caso, le foto e i video vengono caricati automaticamente nel cloud. Quando vuoi accedere a queste foto o video dal PC, puoi usare un Web browser per scaricare le foto e i video archiviati nello spazio di archiviazione nel cloud.

Per le foto recenti, usa l'app Il tuo telefono da Microsoft Store.


Nuovi articoli: