Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Come scaricare gratis whatsapp su samsung

Posted on Author Fenrikus Posted in Software

Per prima cosa dovrete aprire il. Come installare WhatsApp su smartphone Samsung Se ti servono maggiori informazioni su come funziona WhatsApp e come scambiare messaggi gratis con​. Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e di spiegarti, in dettaglio, come scaricare. WhatsApp di Facebook Messenger è un'applicazione di messaggistica GRATUITA per Android e altri sistemi operativi. WhatsApp ti consente di messaggiare e.

Nome: come scaricare gratis whatsapp su samsung
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 26.56 MB

Sia per il nostro piacere, sia perché è un utile mezzo di comunicazione e di svago. Da alcuni anni a questa parte sono state poi inventate delle applicazioni per rendere la nostra esperienza ancora più divertente e piacevole, ed è possibile scaricarle gratuitamente attraverso gli appositi store online.

Scaricare delle applicazioni gratis, ossia senza costi aggiuntivi, è una delle principali qualità di smartphone come sono il Samsung Galaxy S e il Samsung Galaxy S II. Se possedete uno di questi modelli ma non sapete in che modo fare per compiere questa operazione nella maniera più semplice e veloce, questa guida fa per voi. Mettiamoci all'opera quindi.

Il menu, e le finestre delle conversazioni, passeranno dai soliti sgargianti verde e bianco a un colore più bluastro e tendente al grigio e che dovrebbe dare il massimo sugli smartphone montanti display OLED. Nel dettaglio, il bianco tipico che fa da sfondo alla chat diventa di color grigio scuro, tutti i messaggi in verde e gli spazi dello stesso colore assumono una tonalità verde scuro, quasi bottiglia, mentre i font neri diventano bianchi.

Attualmente la modalità è disponibile solo per i tester selezionati, ma gli sviluppatori assicurano che il suo arrivo non si farà attendere molto. Non è molto chiaro come verranno gestiti gli sfondi nelle conversazioni, se questi resteranno a colori o verranno modificati in bianco e nero dalla Dark Mode.

Su Twitter e Youtube le miniature rivolte a icone, foto profilo, video e foto restano a colori attivando la modalità dark: la questione sfondi è ben diversa, non restando confinati a una miniatura ma estendendo il colore a tutta la pagina di conversazione.

Lasciandola a colori, la modalità Dark per WhatsApp avrebbe un impatto decisamente inferiore. Se volete installarlo quindi vi consigliamo di seguire quanto detto nei precedenti paragrafi.

Come Installare WhatsApp su iPhone Veniamo adesso ad un altro degli smartphone tra i più diffusi sul suolo italiano: gli iPhone di casa Google. Attenzione: iOS 6 e le versioni precedenti non sono più supportate.

Direttamente da iPhone: installare WhatsApp da iPhone è semplicissimo. Nel menu a tendina in alto a sinistra dovete scegliere la categoria App. Adesso dovete scegliere il tab App Store al centro ce ne sono tre, Libreria, Aggiornamenti, App Store ed utilizzare il form Ricerca che trovate in alto a destra. Sta di fatto che sulla maggior parte dei dispositivi con Windows Mobile attualmente in commercio è possibile installare WhatsApp.

Semplice. Affidabile. Sicura.

Molto più semplice di quanto pensiate. Per prima cosa dovrete aprire il Windows Phone Store già presente sul vostro dispositivo. Dovrete ora accettare le condizioni di utilizzo e verificare il vostro numero di telefono.

Potete considerarla una sorta di evoluzione degli SMS, in cui i messaggi sono tutti scambiati tramite rete dati. Trovate comunque ulteriori dettagli nella guida linkata nel titolo di questo paragrafo.

Perché abbiamo specificato che questa procedura vale anche per smartphone Samsung? Da questo momento in poi, riceverete aggiornamenti regolarmente dal Play Store, come qualsiasi altra applicazione, soltanto che sarete utenti della versione beta di WhatsApp e non di quella stabile.

Tutti questi passaggi, da stabile a beta o viceversa, non comportano perdita di dati o delle vostre chat. Tra le altre voci, ne avrete una chiamata Backup delle chat, con una schermata affine a quella qui sotto.

In alto avrete un riepilogo con le date degli ultimi backup effettuati e della loro relativa dimensione, mentre più sotto troverete varie opzioni, tra cui il pulsante ben in evidenza: esegui backup.


Nuovi articoli: