Artsandcraftsassoc

Artsandcraftsassoc

Temi powerpoint 2013 scarica

Posted on Author Nezuru Posted in Software

Artsandcraftsassoc.com - gratuito modelli di PowerPoint, Google presenta temi e sfondi la migliore collezione per presentazioni PowerPoint pronte per il download. Crea la presentazione perfetta con i modelli gratuiti di Microsoft PowerPoint dal design professionale. Moderno, classico o sofisticato: trova lo stile giusto per il. Aggiorna le tue presentazioni in qualsiasi momento. Grazie all'accesso da più dispositivi, Microsoft può aggiornare la tua versione di PowerPoint e. Modelli PowerPoint Gratis. Prodotto. PowerPoint; Diagrammi e Grafici · Modelli Word · Brochures · Temi Google Slide · Newsletter · Volantini · Modelli.

Nome: temi powerpoint 2013 scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 54.89 MB

Se dobbiamo creare una presentazione, vuoi per motivi di lavoro che per mostrare le foto del nostro ultimo viaggio agli amici, esiste un programma pensato proprio per questo: Microsoft PowerPoint. Presentazioni di livello professionale Le caratteristiche di Microsoft PowerPoint per Mac rendono questo programma perfetto per creare qualsiasi tipo di presentazione, dato che dalla sua comoda interfaccia, simile alla famosa Ribbon, potremo accedere a tutte le opzioni del programma e: Aggiungere una diapositiva con grafici, immagini, video, tabelle o testo semplice.

Utilizzare uno dei vari temi predefiniti. Applicare qualsiasi effetto alle immagini. Aggiungere suoni alle presentazioni. Aggiungere transizioni e animazioni alle diapositive.

Usabilità Iquesta nuova versione di Microsoft PowerPoint l'interfaccia ribbon è ancora più chiara e pulita, ampiamente personalizzabile in base alle tue necessità.

Tra le funzioni poco di nuovo: è finalmente possibile aggiungere video nelle presentazioni di Microsoft PowerPoint, accedere a varie possibilità di editing di immagini senza dover uscire dall'applicazione e avvalersi di nuovi effetti e transizioni. Microsoft PowerPoint migliora anche la fase di esportazione della presentazione: adesso puoi convertire un powerpoint in video senza dover ricorrere a programmi di terze parti come E.

Free PowerPoint Video Converter.

Infine, grazie a SharePoint, puoi caricare i tuoi slideshow online e lavorarci a distanza insieme ad altri collaboratori. E persino trasmettere una presentazione sul web in tempo reale!

Qualità Difficile trovare un rivale degno di PowerPoint. Conclusioni Sia che le presentazioni siano il tuo pane quotidiano, sia che tu ne debba creare una ogni tanto, Microsoft PowerPoint è la prima scelta da valutare.

Te ne ho già parlato in diverse occasioni, ricordi? Per scaricare LibreOffice sul tuo computer, clicca qui per collegarti al sito Internet ufficiale della suite, dopodiché fai clic sul pulsante Scaricate ora e poi su Scaricate la versione xx. Dopodiché dovrai avviare LibreOffice facendo clic destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri per due volte consecutive operazione necessaria solo al primo avvio e serve a bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati.

Se qualche passaggio non ti è chiaro, consulta pure la mia guida su come scaricare LibreOffice. Per creare una nuova presentazione, scegli il layout che vuoi adottare per la tua slide dalla barra laterale di destra e importa nella presentazione tutti i contenuti che desideri: foto, tabelle, grafici ecc. Con la toolbar collocata in fondo allo schermo, invece, puoi aggiungere testi, frecce, forme geometriche e altri oggetti nella slide.

Per scaricare WPS Office per iPhone o per iPad pigia qui direttamente dal tuo iDevice mentre se hai la necessità di effettuare il download della versione della app per smartphone e tablet Android puoi pigiare qui. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.


Nuovi articoli: